News

  • FRANCESCO RENGA: il 21 ottobre arriva il doppio CD "TEMPO REALE EXTRA", con cinque brani in una nuova versione unplugged e un duetto inedito con KEKKO SILVESTRE

    E’ in arrivo una nuova release per Francesco Renga dopo lo straordinario successo dell’album Tempo Reale, uscito a marzo e ben saldo nella top ten dei dischi più venduti. Il 21 ottobre uscirà il doppio CD TEMPO REALE EXTRA (1° CD "Tempo Reale" e 2° CD con brani extra).

    Nel 2° CD troviamo di cinque brani in una nuova versione unplugged - A un isolato da te, Il mio giorno più bello nel mondo (già certificato disco di platino), L’amore altrove, Era una vita che ti stavo aspettando, Ora vieni a vedere. Almeno un po’ torna prodotta da Kekko Silvestre, che duetta anche con Francesco, dando al brano colori ed energia nuovi.

    Mentre è in tutte le radio "A un isolato da te", continua inarrestabile anche il successo di TEMPO REALE TOUR, che in autunno vedrà l’artista on stage in tutta la penisola.
    Si registrano sold out e nuove date per il tour che già triplica a Milano, Brescia e Bergamo e raddoppia a Bologna, Firenze Mantova, Roma e Padova.

    Sul palco Francesco Renga ha una straordinaria presenza, fisica e vocale. Procede spedito attraverso cambi di registro, passaggi vocali complicatissimi ed emozionanti momenti di spettacolo.
    In tour sarà accompagnato da Vincenzo Messina al piano e tastiere, Fulvio Arnoldi alla chitarra acustica e tastiere, Stefano Brandoni alla chitarra, Giorgio Secco alla chitarra, Gabriele Cannarozzo al basso, Phil Mer alla batteria.
    Dopo il debutto a Bologna del 12 ottobre il tour prosegue fino alla fine di novembre.

    Questo il calendario completo di TEMPO REALE TOUR, prodotto da F&P Group:

    12 OTTOBRE, BOLOGNA - TEATRO EUROPAUDITORIUM
    14 OTTOBRE, VARESE, TEATRO DI VARESE
    16 OTTOBRE, MANTOVA - GRAN TEATRO PALA BAM
    17 OTTOBRE, BERGAMO - TEATRO CREBERG
    18 OTTOBRE, BRESCIA - TEATRO DI BRESCIA - SOLD OUT
    20 OTTOBRE, MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI
    21 OTTOBRE, GENOVA - TEATRO POLITEAMA GENOVESE
    23 OTTOBRE, BERGAMO - TEATRO CREBERG
    24 OTTOBRE, TRENTO – AUDITORIUM SANTA CHIARA
    25 OTTOBRE, PADOVA - GRAN TEATRO GEOX
    27 OTTOBRE, BERGAMO TEATRO CRENERG (TERZA DATA)
    28 OTTOBRE, MANTOVA, GRAN TEATRO PALABAM (SECONDA DATA)
    30 OTTOBRE, ROMA – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA
    03 NOVEMBRE, TORINO - TEATRO COLOSSEO
    04 NOVEMBRE , BORGOSESIA – VC – TEATRO PRO LOCO
    05 NOVEMBRE , BRESCIA – TEATRO DI BRESCIA – PALABANCO
    07 NOVEMBRE, SANREMO – TEATRO ARISTON
    08 NOVEMBRE, FIRENZE - TEATRO VERDI
    09 NOVEMBRE, PARMA – TEATRO REGIO
    11 NOVEMBRE – SENIGALLIA –TEATRO LA FENICE
    13 NOVEMBRE, PESCARA - TEATRO MASSIMO
    14 NOVEMBRE, BARI - TEATRO TEAM
    15 NOVEMBRE, LECCE - TEATRO POLITEAMA GRECO
    18 NOVEMBRE, NAPOLI - TEATRO AUGUSTEO
    20 NOVEMBRE, CATANZARO, TEATRO POLITEAMA
    21 NOVEMBRE, CATANIA – TEATRO METROPOLITAN
    22 NOVEMBRE, PALERMO - TEATRO POLITEAMA GARIBALDI
    24 NOVEMBRE, BOLOGNA, TEATRO EUROP AUDITORIUM (SECONDA DATA)
    26 NOVEMBRE, FIRENZE, TEATRO VERDI (SECONDA DATA)
    27 NOVEMBRE, BRESCIA, TEATRO DI BRESCIA – PALABANCO (TERZA DATA)
    29 NOVEMBRE, MILANO, TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI (TERZA DATA)
    30 NOVEMBRE, PADOVA - GRAN TEATRO GEOX (SECONDA DATA)
    01 DICEMBRE, LUGANO - PALAZZO DEI CONGRESSI

    FRANCESCO RENGA - “TEMPO REALE TOUR” - INFO BIGLIETTI - http://www.fepgroup.it

    RTL 102.5 è la radio partner ufficiale di “TEMPO REALE TOUR”
    Management - Raffaele Checchia per Evento Musica Srl

  • Il 6 ottobre in anteprima mondiale a Napoli "ONE DIRECTION: WHERE WE ARE – IL FILM-CONCERTO"

    Solo per un weekend sbarcherà nei cinema del mondo One Direction: Where We Are – Il Film Concerto che porterà per la prima volta sul grande schermo la magia dello spettacolo live dei One Direction. Il film evento, che verrà proiettato solo sabato 11 e domenica 12 ottobre 2014 (elenco delle oltre 280 sale italiane su http://www.nexodigital.it/1/id_370/ONE-DIRECTION---Where-We-Are.asp e trailer qui: http://vevo.ly/XD1Un1), vedrà protagonisti 70 paesi del mondo per un totale di 3.000 schermi e 10.000 proiezioni in contemporanea globale. Sarà un’occasione imperdibile per assistere a un concerto del tour mondiale sold-out intrapreso da Niall, Zayn, Liam, Harry e Louis.

    Proprio ieri i 1D ieri hanno lanciato Steal My Girl, il primo singolo tratto dall’album FOUR (in uscita il 17.11 2014), che in poche ore si è posizionato al primo posto della classifica iTunes, dove è disponibile come traccia singola e come download immediato per chi pre-ordina la Deluxe Edition dell'album FOUR, in uscita il prossimo 17 novembre: http://smarturl.it/1DFouriTdlx. Il singolo è scaricabile anche su Amazon mp3 e Google Play.

    In occasione dell’evento al cinema, Nexo Digital, Sony Music Italia, Team World, MYmovies.it e Radio Kiss Kiss hanno organizzato un’esclusiva anteprima mondiale ad inviti a Napoli, prevista per lunedì 6 ottobre alle ore 17 al cinema Uci di Casoria (Napoli). Per aggiudicarsi il pass per l’anteprima i fan sono invitati a sintonizzarsi su Radio Kiss Kiss e a leggere tutti i dettagli dell’iniziativa su http://www.kisskiss.it. Ma non è finita qui, perché dopo l’anteprima tutti gli spettatori potranno inviare la loro recensione del film via mail all’indirizzo 1d@kisskiss.it: tutte le recensioni saranno pubblicate su http://www.kisskiss.it/1d-ilfilm e sarà possibile votarle. L’autore della recensione che riceverà più voti sarà premiato con una speciale locandina di One Direction: Where We Are – Il Film concerto.

    La festa continuerà con i meeting cinematografici dei fan che, oltre a trovare il film in 280 sale l’11 e 12 ottobre, potranno riunirsi in 13 cinema italiani del circuito UCI Cinemas dove, dopo la proiezione, avranno la possibilità di condividere le emozioni di quanto appena visto e la propria passione per i One Direction. Su Teamworld.it tutti i dettagli, le date e gli orari dei Fan Meeting.

    Registrato al leggendario Stadio San Siro di Milano durante la tournée italiana dei One Direction, il film concerto regalerà 75 minuti di show, la cui scaletta include tutti i successi della band, da What Makes You Beautiful a Story Of My Life. Oltre ad apprezzare il concerto, i fan potranno anche curiosare dietro le quinte con 15 minuti di intervista inedita -montata con esclusivo materiale del backstage del tour- che rivela molto di più di quanto i One Direction abbiano mai raccontato prima.

    I fan possono partecipare alla festa su http://www.1dconcertfilm.com e sui social utilizzando gli hashtag #1DWWAFilm e #1DWhereIAm per mettersi in gioco e scoprire ogni giorno tutte le ultime novità sul film.

    Il 1° dicembre prossimo uscirà in tutto il mondo il DVD e Blu-ray intitolato Where We Are - Live from San Siro Stadium.

    In Italia "One Direction: Where We Are – Il Film Concerto" è distribuito da Nexo Digital in collaborazione con Sony Music, Radio Kiss Kiss, Team World e MYmovies.it.

    Sito del film: http://www.1Dconcertfilm.com
    Trailer del film: http://smarturl.it/WWAFilmTrailer
    Facebook: http://www.facebook.com/onedirectionmusic
    Twitter: http://twitter.com/onedirection
    #1DWWAFilm

  • ARETHA FRANKLIN: uscirà il 21 ottobre "ARETHA FRANKLIN SINGS THE GREAT DIVA CLASSICS"

    Aretha Franklin, l’irraggiungibile “Regina del Soul”, pubblicherà il 21 ottobre per RCA Records/Sony Music un attesissimo album da studio intitolato Aretha Franklin Sings The Great Diva Classics, distribuito anche in vinile in edizione limitata. Il singolo di punta Rolling In The Deep (The Aretha Version), un’interpretazione della Franklin del celebre brano di Adele, è disponibile in download immediato con il preordine dell’album negli store digitali selezionati (iTunes /Amazon mp3). Il brano è in anteprima su VEVO/YouTube: http://smarturl.it/ArethaRITDpv.

    In quest’album lo stile vocale unico di Aretha Franklin incontra i classici della canzone al femminile, tra cui People di Barbra Streisand, Midnight Train To Georgia di Gladys Knight, No One di Alicia Keys e un mash-up di I Will Survive di Gloria Gaynor e Survivor delle Destiny’s Child, solo per citarne alcuni. Aretha è anche un’ottima pianista, come dimostra con You Keep Me Hangin’ On delle Supremes.

    “Aretha Franklin Sings The Great Diva Classics” vede Aretha collaborare nuovamente con Clive Davis, Chief Creative Officer di Sony Music Entertainment, per produrre insieme a lui un album nato da un’idea dello stesso Davis. Alla console troviamo produttori del calibro di Kenny “Babyface” Edmonds, André 3000, Harvey Mason Jr., Terry Hunter ed Eric Kupper.

    Aretha Franklin ha meritatamente conquistato il primo posto della lista dei “100 Greatest Singers of All Time” e il nono posto della lista “100 Greatest Artists of All Time”, entrambe stilate da Rolling Stone. Si è aggiudicata 18 Grammy e ha totalizzato 75 milioni di dischi venduti a livello mondiale, diventando una delle artiste femminili che hanno venduto di più nella storia della musica.

    Tracklist di "Aretha Franklin Sings The Great Diva Classics":

    01. At Last
    02. Rolling In The Deep (The Aretha Version)
    03. Midnight Train To Georgia
    04. I Will Survive (The Aretha Version)
    05. People
    06. No One
    07. I’m Every Woman/Respect
    08. Teach Me Tonight
    09. You Keep Me Hangin’ On
    10. Nothing Compares 2 U

  • Da oggi in radio "STEAL MY GIRL", il nuovo singolo dei ONE DIRECTION che anticipa l'album "FOUR", in uscita il 17 novembre

    Da oggi entra nell'airplay radiofonico Steal My Girl, il nuovo singolo dei One Direction: pubblicato ieri, ha immediatamente raggiunto la posizione N.1 su iTunes, dove è disponibile come traccia singola e come download immediato per chi pre-ordina la Deluxe Edition dell'album FOUR, in uscita il prossimo 17 novembre: http://smarturl.it/1DFouriTdlx.

    Il singolo è scaricabile anche su Amazon mp3 e Google Play.

    “Steal My Girl”, che vede Louis Tomlinson e Liam Payne tra gli autori del brano, è un singolo irresistibile di sicuro successo che segna un deciso passo in avanti nella maturazione dell’inconfondibile suono dei 1D.

    Per tutti i fan dei One Direction, questi prossimi mesi saranno ricchi di imperdibili appuntamenti. In attesa della pubblicazione di “Four”, sabato 11 e domenica 12 ottobre la band sarà protagonista al cinema in 3.000 sale nel mondo (220 solo in Italia) con One Direction: Where We Are – Il Film concerto: per la prima volta sul grande schermo, si rivivrà la magia dello spettacolo live della band registrato durante la tournée italiana allo Stadio di San Siro di Milano.

    Il film regalerà 75 minuti di show più contenuti inediti, mentre l’intero concerto verrà pubblicato in DVD e Blu-ray il prossimo 1 dicembre con il titolo Where We Are - Live from San Siro Stadium.

    Con ben 94 numeri uno e oltre 46 milioni di dischi venduti in appena quattro anni, i One Direction si sono rapidamente affermati come superstar di livello internazionale. Album dopo album, i cinque ragazzi hanno conquistato il pubblico con brani sempre più personali, e “Four” si preannuncia il loro disco più sorprendente.

  • Esce oggi "(WHAT’S THE STORY) MORNING GLORY? - CHASING THE SUN EDITION" degli OASIS

    (What’s The Story) Morning Glory?, la seconda pubblicazione della serie Oasis: Chasing The Sun, esce oggi 30 settembre per Big Brother Recordings e Sony Music Legacy Italy. La leggendaria band di Manchester rimane forte come sempre: la prima ristampa della serie, Definitely Maybe, è entrata nella classifica degli album in quinta posizione, vendendo quasi 20.000 copie nella prima settimana. Gran parte delle vendite sono state in vinile, rendendo "Definitely Maybe" uno degli album in vinile più venduti del 2014 fino ad ora. La mostra di foto rare e memorabilia che accompagna la pubblicazione, Chasing The Sun: Oasis 1993 - 1997, ha registrato oltre 40.000 visitatori in una galleria di Shoreditch (Londra) solo nel mese di aprile.

    Ognuno dei 3 album della serie "Chasing The Sun" è rimasterizzato ed è disponibile con contenuti bonus rari ed esclusivi. "(What’s The Story) Morning Glory?" è stato rimasterizzato dai nastri originali da Ian Cooper a Londra, ai Metropolis Studios, sotto la supervisione del produttore dell'album Owen Morris. Un piccolo esercito di collaboratori, compresi i membri originali dell’entourage che sono stati coinvolti nelle registrazioni in studio e dal vivo, si sono riuniti per dare la caccia a demo inediti e materiale live. Il team ha anche portato alla luce foto mai viste prima e cimeli d'epoca, che saranno inclusi nel nuovo artwork.

    "(What’s The Story) Morning Glory?"è disponibile su CD standard con download digitale, Special Edition 3CD con download digitale, LP 12” vinile (con bundle del download digitale di tutti i contenuti bonus del CD). Ogni nuova edizione dell'album include una versione rimasterizzata dell'originale. Il CD Special Edition comprende due CD con tutte le B-sides, più brani rari e inediti del periodo di "(What’s The Story) Morning Glory?".

    Nei 14 anni della loro carriera discografica (1994-2008) gli Oasis hanno venduto oltre 70 milioni di album nel mondo, con 22 UK Top 10 singoli consecutivi, 7 album in studio al N.1 ma, più di tutto, hanno contribuito a definire una generazione. La prossima versione della serie "Chasing The Sun" sarà Be Here Now.

    (What’s The Story) Morning Glory?:

    Dopo l’album di debutto degli Oasis, Definitely Maybe del 1994, "(What’s The Story) Morning Glory?" è stato registrato tra maggio e giugno del 1995 ai Rockfield Studios, Monmouth, e prodotto da Owen Morris e Noel Gallagher. Uscito il 2 ottobre 1995, ha venduto 347.000 copie nella prima settimana, un record all’epoca. L'album ha poi trascorso 10 settimane al numero 1 nel Regno Unito, ed è il maggior successo commerciale degli Oasis di tutti i tempi, con 22 milioni di copie vendute in tutto il mondo ad oggi, di cui 4 milioni negli Stati Uniti.

    "(What’s The Story) Morning Glory?" contiene molti dei più grandi singoli di successo degli Oasis, tra cui Don’t Look Back In Anger, Wonderwall, Some Might Say e Roll With It. Ai Brit Awards del 1996 gli Oasis trionfano in tre categorie: Best Album, Best Video e Best British Group.

    Nel periodo successivo all’uscita di "(What’s The Story) Morning Glory?" gli Oasis hanno messo in scena alcuni dei loro concerti più suggestivi, tra cui due serate al Maine Road Stadium, l'allora sede del Manchester City Football Club, nell'aprile 1996, e Knebworth House, dove la band suonò davanti a 250.000 fan nell’arco di due serate nell’agosto 1996. Oltre 2,6 milioni di persone cercarono i biglietti per gli spettacoli, battendo ogni record di richiesta di biglietti di concerti nel Regno Unito. Quel tour toccò anche l’Italia con le date milanesi del Palalido il 3 luglio ’95 e il 29 marzo ’96.

    Download "(What’s The Story) Morning Glory? - Chasing The Sun Edition" su iTunes (Deluxe Edition)
    Acquista su Amazon.it - CD con download digitale
    Special Edition 3CD con download digitale
    LP 12” vinile (con download digitale di tutti i contenuti bonus del CD)
    Ascolta su Spotify (Deluxe Ed.)

  • Esce oggi "IL SUONO DELLA VOCE", il nuovo album di TOSCA

    Da oggi è disponibile in tutti i negozi di dischi e negli online store Il Suono della Voce, il nuovo album di Tosca. Con un inedito di Ivano Fossati, pensato appositamente per il talento vocale e interpretativo di Tosca, e un’eccezionale prima collaborazione Guinga-Fossati, "Il Suono della Voce" racconta il ritorno in studio di registrazione dell’attrice e cantante per fotografare lo "stato dell’arte" di un decennio di intensissima attività live. L’album è dunque un omaggio alla canzone, in tutte le sue infinite declinazioni, per raccontare la potenza della voce e dei suoni di buona parte del mondo: Yiddish, Portoghese, Francese, Rumeno, Giapponese, Libanese, senza trascurare la lingua madre che comunque domina la scena.
    "Il Suono della Voce" racconta una sensibilità che tradisce gli anni di produttrice e interprete teatrale, protagonista in tutti i teatri d’Italia con centinaia di repliche.

    Tiziana Tosca Donati, in arte semplicemente Tosca, è prima di tutto una donna che crede nell’artigianalità e conseguente indipendenza assoluta del lavoro d’artista. Di qui discese 10 anni fa la scelta, allora in totale controtendenza, di rinunciare a un importante contratto discografico per diventare imprenditrice, produttrice e impresario di se stessa nel solco della migliore tradizione teatrale italiana, profondamente legata all’idea di ‘bottega a conduzione familiare", progetto realizzatosi nel sodalizio artistico, imprenditoriale e sentimentale con il compagno, il regista e attore Massimo Venturiello.

    Con decine di titoli importanti, incentrati sul tema della canzone teatro, l’impresario Tosca, finalmente libera produttrice di se stessa, ha vinto pienamente la sua scommessa: Romana, omaggio all’amica Gabriella Ferri, Gastone, la Strada, Musicanti, Zoom Spartito Cinematografico, Il Borghese Gentiluomo, Sto’ Core Mio sono solo alcuni fra i tanti lavori che, con continue riprese in tutt’Italia, le hanno portato un successo di pubblico concreto, reale, assolutamente non mediatico, un continuo contatto diretto e familiare con il pubblico italiano, quasi un porta a porta di vera ispirazione artigianale, proprio come Tosca voleva.

    Da questa lunghissima e vincente esperienza sui palchi, a contatto con il pubblico vero e non mediatico, nasce l’album "Il Suono della Voce", prodotto da Tosca e dalla violoncellista Giovanna Famulari, excursus antologico non solo delle potenzialità espressive della voce di Tosca, che in tal senso non ha rivali nel nostro paese, ma anche indagine sull’intramontabile forma canzone, nelle sue mille anime diversamente coltivate in tutto il mondo, in mille lingue con esiti diversissimi ma sempre di immediata comprensione. Ovviamente rientrare in studio dopo tanti anni di live è stata per Tosca una decisione molto pensata, così come frutto di infinite riflessioni è la scelta di ogni singolo brano, che rispecchia da un lato il desiderio di fotografare la versatilità espressiva raggiunta dall’artista, ma non solo. Ci sono certo scelte evidenti, come quella di interpretare la bellissima canzone regalata dall’amico di sempre Ivano Fossati, Il Suono della Voce, che dà anche il titolo all’album; poi ci sono sorprese, come la collaborazione tra il chitarrista e compositore cult brasiliano Guinga e lo stesso Ivano Fossati ne L’Annunciazione, che ha dato il via a un connubio artistico fra i due interpreti-autori scaturito dall’amicizia con Tosca come trait d’union.

    Nell’album anche una preziosa collaborazione con Joe Barbieri che duetta con l’artista nella sua Cicale e chimere.
    Ma nel fondo in tutto l’album c’è sempre un’idea di musica, profonda e radicata, che viene da lontano, sottolineata anche dalle partecipazioni strumentali di grandi musicisti tra i quali lo stesso Guinga, Gabriele Mirabassi, Germano Mazzocchetti e il duo Anedda.

    Download "Il Suono della Voce" su iTunes: http://bit.ly/Tosca-Il-Suono-della-Voce-iT
    Acquista su Amazon.it (CD): http://bit.ly/Tosca-Il-Suono-della-Voce-CD
    Ascolta su Spotify: http://spoti.fi/Znj9QG

  • Uscirà il 24 novembre "NEVER BEEN BETTER", il nuovo album di OLLY MURS. Dal 3 ottobre in radio il singlo "WRAPPED UP"

    Il 24 novembre 2014 Olly Murs, stella del pop britannico, pubblicherà per Epic Records/Sony Music Never Been Better, il suo attesissimo quarto album. Trainato dalle irresistibili chitarre funky del primo singolo Wrapped Up (featuring Travie McCoy), in radio da venerdì 3 ottobre, l’album colpisce per il sound tipico di un artista all’apice della maturità artistica.

    Dopo tre album che hanno raggiunto il traguardo del multiplatino, quattro singoli numero 1 in classifica e numerosi tour sold out nei palazzetti, Olly Murs si mette di nuovo in gioco con il suo album più sorprendente. Nel disco numerose chicche: il classic soul di Let Me In, scritta da Olly e Paul Weller; il pop contagioso di Up featuring Demi Lovato; il sincero romanticismo di Beautiful To Me, e infine Seasons, vera e propria perla firmata da Ryan Tedder dei OneRepublic (autore e produttore per star del calibro di Beyoncé, Adele, Jennifer Lopez, One Direction, Train, Chris Cornell). Olly Murs è co-autore della maggior parte dei brani contenuti in “Never Been Better”.

    “Never Been Better” vede Olly Murs all’apice delle sue capacità, sia come cantante che come songwriter: i nuovi brani testimoniano la sua crescita artistica e la sua voglia di esplorare orizzonti musicali sempre nuovi. “Adesso ho 30 anni e quando ho inciso il primo album ne avevo 26”, dice Olly. “Sono passati due anni da Right Place Right Time, anche se non sembra. Ed eccomi qui, con un nuovo album che mi rispecchia appieno. È senz’altro il mio disco più autentico”.

    Come dice il titolo dell’album, Olly non è mai stato meglio. E ve ne accorgerete.

    Tracklist:

    1. Did You Miss Me?
    2. Wrapped Up (feat. Travie McCoy)
    3. Beautiful To Me
    4. Up (feat. Demi Lovato)
    5. Seasons
    6. Nothing Without You
    7. Never Been Better
    8. Hope You Got What You Came For
    9. Why Do I Love You
    10. Stick With Me
    11. Can’t Say No
    12. Tomorrow
    13. Let Me In

    Solo nell’edizione Deluxe:

    14. We Still Love
    15. Us Against The World
    16. Ready For Love
    17. History

  • Esce oggi "POP-HOOLISTA", il nuovo album dell'eclettico rapper FEDEZ

    “Ogni mattina, in Africa, una gazzella si sveglia e tira un sospiro di sollievo…per non essersi svegliata in Italia. Benvenuti nel paese dove la gente non arriva a fine mese, ma si preoccupa che la batteria dell’iPhone arrivi a fine giornata. Benvenuti nel paese dell’apparire, dove sono più i senzatetto…che le senza tette. In un paese dove i punti interrogativi sono più dei punti di riferimento…”

    Oggi 30 settembre tornano il talento e le rime taglienti ed ironiche di Fedez. Con POP-HOOLISTA l’artista milanese realizza il suo primo concept album, 20 tracce che sviluppano complessivamente un tema, un’istantanea del momento storico che l’Italia sta vivendo. Il racconto affronta tematiche politiche con un punto di vista moderno attraverso testi intensi e di critica sociale, mai privi di ironia, che sanno emozionare e comunicare in maniera diretta e senza filtri.

    Fedez, anche questa volta, riesce a intercettare i gusti del pubblico, sperimentando sia in termini di contenuti che di forme e di generi e sconfinando come d’abitudine nel punk, nell’elettronica, nella musica più melodica, nel reggae ma soprattutto nel classico cantautorato (“Sono diversamente rapper”). L’album alterna a brani più spiccatamente autobiografici, brani in cui lo sguardo d’insieme sulla società si gioca volutamente sui cliché del populismo.

    POP-HOOLISTA rappresenta nel percorso artistico di Fedez un passo in avanti verso la maturazione, un passo in avanti nell’elaborazione dei testi. Più consapevolezza, più studio, più sviluppo intellettuale grazie anche alla collaborazione con il giornalista/scrittore Matteo Grandi, accanto a lui sia nella fase di elaborazione dei concept sia in fase di brainstorming sia nella scelta di sostituire ai bridges (o special) dei veri e propri monologhi.
    Tutti i brani sono completamente ideati e scritti da Federico che per la prima volta affronta il processo creativo invertendo le fasi di lavoro: prima concept, poi le basi adattate al concept e infine i testi, le parole.

    Le parole di Fedez, così dirette e senza veli, riescono a colpire chi lo ascolta proponendo una riflessione acuta ma distaccata da qualsiasi forma di retorica. Qui risiede la sua forza: il suo essere “cantautore”, il gusto per la parola, il trovare la giusta forma dell’espressione nella combinazione di assonanze e rime e nell’analizzare in maniera originale concetti già sentiti rendendoli fruibili per un pubblico giovane nel quale l’artista si può pienamente riconoscere.

    Producono le basi: Fausto Cogliati, Roofio, Dabeatfreakz, Congo Rock (Rihanna e Jovanotti) e Twice As Nice (50 Cent e Tiësto).
    Sono 7 i brani che vedono featuring con guest star della musica italiana: Elisa, J-Ax, Noemi, Francesca Michielin, Malika Ayane, Boomdabash e Luciouz.

    Produce l’etichetta indipendente Newtopia, fondata con J-Ax, in cui non c’è posto per le rivalità e le divergenze ma si punta al successo: “mi piacciono i salti nel vuoto perché spesso sono salti di qualità”.
    Distribuisce Sony Music Italy.

    Download su iTunes: http://bit.ly/Fedez-Pop-hoolista-iT
    Download su Google Play: http://bit.ly/Fedez-Pop-hoolista-GPlay
    Acquista su Amazon.it - CD: http://bit.ly/Fedez-Pop-hoolista-CD
    Box Set CD+T-Shirt+Tattoos: http://bit.ly/Fedez-Pop-hoolista-Dlx-Box-set

    ***

    La forza di Federico è aver dimostrato che si può intraprendere un percorso artistico privo di catene, modelli e stereotipi trovando la forza di non dover dipendere dai tradizionali mezzi di comunicazione. Avere la libertà di esprimersi e tutelare la musica, sua personale ispirazione e voce pura dei suoi pensieri.
    Non a caso il successo di Fedez nasce tra lo storico Muretto di Milano, i centri sociali Leoncavallo e Cantiere, le battles di freestyle e l’autoproduzione di EP e mixtape (Fedez e “Pat-a-cake) sul web.

    Dopo il primo e il secondo album in studio (l’autoprodotto Penisola che non c’è e Il mio primo disco da venduto), debutta al primo posto della classifica FIMI con il terzo album Sig. Brainwash – L’arte di accontentare. L’LP è un omaggio a Bansky, il più famoso street artist del mondo, nella cui ricerca artistica Fedez ritrova la sua stessa esigenza di lavorare in quell’area di difficile equilibrio tra l’ispirazione e le majors, tra l’underground e l’arte di accontentare: “Non lo fai per te ma per le persone che ascoltano”.

    L’album, dopo soli dieci giorni dall’uscita, si aggiudica il disco d’oro e poi, a seguire, tre dischi di platino con 180.000 copie vendute e con il record assoluto di 16 mesi in classifica FIMI. Nei testi di Signorsì, Sembra semplice e Pensavo fosse amore, descrive il mondo dello show business cinico e fagocitante nei confronti della sensibilità degli artisti, che si incontra con l’ironia e la sfrontatezza della critica sociale e dell’autocritica fino a raggiungere i toni più melodici e il pop con il brano Cigno nero feat. Francesca Michielin (il cui videoclip raggiunge 31 milioni di visualizzazioni).

    Ma la volontà di “viziare” i suoi fans è tale che la ricerca di forme comunicative che vanno al di là della sala di registrazione siano molteplici.
    Infatti, già nel 2012, Fedez pubblica attraverso il suo canale YouTube (sesto in Italia per numero di iscritti) le Zedef Chronicles, tre video in cui il rapper racconta alcune storie della sua vita quotidiana tanto da convincersi a raccontarsi quest’anno più profondamente in ZEDEF CHRONICLES 2, prima Web Serie prodotta con standard televisivi (docufiction in 10 puntate della durata di circa 12 minuti, trasmesse dal 5 settembre 2014).

    Eccellente il suo debutto da giurato di X Factor in qualità di produttore di artisti e self made man a tuttotondo con il preciso obiettivo di sovvertire le leggi della TV legata alla musica e alle case discografiche.

    Un anno pieno di impegni e di soddisfazioni caratterizzato dalla scelta ardita di creare la Label Newtopia, con lo scopo di inserire nuovi e vecchi artisti della scena hip hop italiana a cui il mercato tradizionale ha chiuso le porte.
    Nota: Newtopia e l’indimenticabile città immaginaria pensata da John Lennon (Nutopia) nel 1973 dove con una dichiarazione ufficiale l’artista suggeriva uno stato senza passaporti ne’ bandiere, un modo sarcastico e al contempo polemico per sottolineare gli innumerevoli ostacoli e paletti posti dal governo degli States in materia di immigrazione.

    Collaborazioni:
    Nel 2011 partecipa all’album Thori e Rocce di Don Joe e Dj Shablo e nel 2012 all’album Hanno ucciso l’uomo ragno 2012 con Max Pezzali e a Bravo Ragazzo di Guè Pequeno.
    Penisola che non c’è ha visto la partecipazione di: Guè Pequeno, Entics, Marracash, J-Ax, Jake la Furia, Two Fingerz; Sig. Brainwash – L’ arte di accontentare quella di Elio e le Storie tese, Francesca Michielin, Guè Pequeno, J-Ax, Danti, Dargen D’Amico e Punkreas. Il repackaging Diamond Edition include la collaborazione con Gianna Nannini nel brano Nuvole di fango.

    Premi:
    Il 12 dicembre 2012 ottiene 4 nomination agli MTV Hip Hop Awards: Best New Artist, Best Live, Video of the Year, e Song of the Year, si aggiudica 2 titoli: video dell’anno e canzone dell’anno (con il pezzo Faccio brutto).
    A maggio 2013 riceve una nomination agli MTV Awards nella categoria Super man. A dicembre 2013 viene premiato al Medimex per il miglior tour emergente.

    Curiosità:
    Nel 2012, il brano Jet-Set (tratto da Il mio primo disco da venduto) viene scelto dal blogger statunitense Perez Hilton per l’album Pop Up Compilation#1; nello stesso anno Fedez entra tra le parole piu googlate su internet tra Bin Laden e Fukushima.
    Quest’anno, ospite a La7 di AnnoUno Da Giulia Innocenzi, dopo un acceso dibattito sulla droga con l’ex Ministro Giovanardi, riceve dal politico una risposta sotto forma di "dissing" in rima.
    Fedez diventa Avatar nel videogames The Sims4, il gioco per PC più venduto al mondo.

    Website http://www.FedezOfficial.com
    Canale YouTube: FedezChanneL, Twitter: @Fedez, Facebook: fedezofficial, Instagram: @therealfedez

    Immagine e comunicazione per “POP-HOOLISTA”
    Newtopia/Fedez- Elisabetta Soldati-Red Communications

  • FEDEZ: da oggi in radio il nuovo singolo "GENERAZIONE BHO". In uscita domani l'attesissimo nuovo album "POP-HOOLISTA"

    Reduce dall’ enorme successo di Sig. Brainwash – L’arte di accontentare con cui ha collezionato 3 dischi di platino, Fedez torna da oggi 29 settembre in radio con Generazione Bho, il brano apripista del nuovo album Pop-hoolista in uscita domani 30 settembre.

    Con “Pop-hoolista” l’artista milanese realizza il suo primo concept album: 20 tracce che sviluppano complessivamente un tema, un’istantanea del momento storico che l’Italia sta vivendo. Il racconto affronta tematiche politiche con un punto di vista moderno attraverso testi intensi e di critica sociale, mai privi di ironia, che sanno emozionare e comunicare in maniera diretta e senza filtri.

    In “Generazione Bho” Fedez fotografa l’Italia attraverso la situazione delle giovani generazioni, disorientate, omologate, senza riferimenti e risposte con l’esortazione finale a reagire perché “o reagiamo o ci ritroveremo a cucire l’orlo del baratro e a quel punto i rimorsi faranno più male dei morsi”.

    Le parole di Fedez, così dirette e senza veli, riescono a colpire chi lo ascolta proponendo una riflessione acuta ma distaccata da qualsiasi forma di retorica. Qui risiede la sua forza: il suo essere “cantautore”, il gusto per la parola, il trovare la giusta forma dell’espressione nella combinazione di assonanze e rime e nell’analizzare in maniera originale concetti già sentiti rendendoli fruibili per un pubblico giovane nel quale l’artista si può pienamente riconoscere.

    Ecco il video ufficiale:

  • ONE DIRECTION: da oggi disponibile in digitale il nuovo singolo "STEAL MY GIRL", che anticipa l'album "FOUR" in uscita il 17 novembre

    Steal My Girl, il primo singolo dei One Direction estratto dall'album Four, è da oggi 29 settembre disponibile negli store digitali (download su iTunes) e da domani debutterà in radio. Coloro che hanno pre-ordinato o pre-ordineranno l'Edizione Deluxe di "Four" su iTunes riceveranno il brano in download immediato: http://smarturl.it/1DFouriTdlx.

    “Steal My Girl”, scritto da Louis Tomlinson e Liam Payne insieme a Ed Drewett, Wayne Hector, Julian Bunetta e John Ryan – il team di collaboratori artefici dell’enorme successo di Best Song Ever nel 2013 – è prodotto da Bunetta, Ryan e Paro Westerlund. Un singolo irresistibile di sicuro successo che segna un deciso passo in avanti nella maturazione dell’inconfondibile suono di Liam, Harry, Louis, Niall e Zayn.

    Per tutti i fan dei One Direction, questi prossimi mesi saranno ricchi di imperdibili appuntamenti. In attesa della pubblicazione dell’album di inediti intitolato “Four”, che uscirà in tutto il mondo il 17.11 2014, sabato 11 e domenica 12 ottobre la band sarà protagonista al cinema in 3.000 sale nel mondo (220 solo in Italia) con One Direction: Where We Are – Il Film concerto: per la prima volta sul grande schermo, si rivivrà la magia dello spettacolo live della band registrato durante la tournée italiana allo Stadio di San Siro di Milano. Il film regalerà 75 minuti di show, più contenuti inediti, mentre l’intero concerto verrà pubblicato in DVD e Blu-ray il 1° dicembre, con il titolo Where We Are - Live from San Siro Stadium.

    Con ben 94 numeri uno e oltre 46 milioni di dischi venduti in appena quattro anni, i One Direction si sono rapidamente affermati come superstar di livello internazionale. Album dopo album, i cinque ragazzi hanno conquistato il pubblico con brani sempre più personali, e “Four” si preannuncia il loro disco più sorprendente.

  • GIANLUCA GRIGNANI: in radio da oggi "A VOLTE ESAGERO", title track del suo nuovo album

    Arriva radio da oggi 26 settembre il nuovo singolo di Gianluca Grignani, A Volte Esagero. Il brano dà il tutolo al suo nuovo albm, uscito il 9 settembre per Sony Music Italy, che ha debuttato in vetta alla classifica Fimi-Gfk dei dischi più venduti in Italia.

    “Un pezzo ispirato a un fratello di strada (un mio amico) che nella vita di tutti i giorni si sveglia alle 6 e si arrampica sui tralicci della luce”, dice Grignani, che continua: “A volte esagero è ispirato a gente così, al popolo: è uno specchio di quello che vedo, un manifesto della mia generazione… nel ricordo di Working Class Hero di John Lennon”. Così Gianluca ha annunciato il nuovo singolo, preceduto in radio dal successo di Non voglio essere un fenomeno, hit estiva nell’airplay nazionale.

    Il brano “A Volte Esagero” è accompagnato dal videoclip girato da Gaetano Morbioli a Verona.

    Il nuovo progetto discografico è stato prodotto e arrangiato da Grignani e Adriano Pennino, dedicando tanto tempo, come si faceva un tempo per realizzare un album, seguendo ogni minimo dettaglio.
    Con Gianluca hanno suonato Lele Melotti (batteria), Cesare Chiodo (basso), Maurizio Fiordiliso (chitarra), Adriano Pennino (tastiere e programmazione), Alessandro Papotto (sax), Roberto Schiano (trombone), con la partecipazione dei chitarristi Alberto Radius e Michael Thompson.

    Il concept della cover e del booklet dell’album è di Marco Lodola, artista della “light art”.

  • Le classifiche della settimana dal 15 al 21 settembre

    La classifica degli album più venduti in formato fisico e digitale della settimana dal 15 al 21 settembre si apre con il debutto direttamente alla posizione #1 di Il Padrone Della Festa, il nuovo album di Fabi Silvestri Gazzè. Alla #8 si attesta Francesco Renga con Tempo Reale, seguito alla #9 da Biagio Antonacci con L’Amore Comporta. Esordio alla #11 per Pansonica, il nuovo lavoro dei Marlene Kuntz. Alla posizione #13 troviamo A Volte Esagero di Gianluca Grignani.

    New entry alla #15 per i The Script con il loro nuovo album No Sound Without Silence, seguiti alla #16 da Giorgia con Senza Paura. Altri due nuovi ingressi conquistano le posizioni #17 e #18: il Banco del Mutuo Soccorso con Un’Idea Che Non Puoi Fermare e Barbra Streisand con Partners. Passiamo alla #24, dove c’è Alessandra Amoroso con Amore Puro, mentre i Modà sono alla 27 con Best – I Primi Grandi Successi.

    Debutta alla #31 X (Deluxe Explicit Version), il nuovo album di Chris Brown. I One Direction sono alla #33 con Midnight Memories e Michael Jackson alla #40 con Xscape. Ancora due esordi alle posizioni #44 e #48, che vanno rispettivamente ai Train con il loro nuovo album Bulletproof Picasso e a Jimi Hendrix con Rainbow Bridge. Salgono di 8 posizioni gli AC/DC con Back in Black, che passa dalla #58 alla #50.

    Sono ben 28 le posizioni in più per Fedez, che si stacca dalla #83 e approda alla #55 con Sig. Brainwash – L’Arte di Accontentare. Alla #59 c’è la colonna sonora di Into The Wild firmata da Eddie Vedder. Seconda new entry per Jimi Hendrix alla #71 con The Cry Of Love; la #71 è occupata da Rocco Hunt con ‘A Verità.

    Si aggiudica la #75 Johnny Cash, che sale di 20 posizioni con The Real Johnny Cash. In salita di 13 posizioni anche Pharrell con G  I  R  L, che passa dalla #90 alla #77, seguito alla #78 dai One Direction con Up All Night. L’EP d’esordio omonimo di Deborah Iurato è alla #81. Scala 9 posizioni The Real Elvis di Elvis Presley, che raggiunge la #85, mentre alla #87 tornano i Modà con Quello Che Non Ti Ho Detto.  Alla #89 rientra in chart TuttoVenditti di Antonello Venditti. La #92 e la #93 vanno rispettivamente a Jeff Buckley con Grace e a Gianna Nannini con GiannaBest, in ascesa di 4 posizioni. Due grandi cantautori chiudono la chart: alla #97 Ryan Adams con il suo nuovo album omonino e alla #99 Fabrizio De André con In Direzione Ostinata E Contraria.

    La classifica dei singoli più scaricati ed ascoltati in streaming vede alla #7 Blame, il  nuovo singolo di Calvin Harris feat. John Newman, che sale di 2 posizioni. Altrettante ne guadagnano i MAGIC! con Rude, che passa dalla #13 alla #11, seguito alla #12 da Chandelier di Sia, per il quale le posizioni in più sono 7.

    Continuiamo alla #13 con All of Me di John Legend, a sua volta in ascesa di 4 posizioni, seguito alla #14 da Francesco Renga, che rimane stabile con Il Mio Giorno Più Bello Nel Mondo. Alla #15 ritorna Calvin Harris con Summer, ed alla #19 c’è Waves (Robin Schulz Remix) di Mr. Probz. Segue alla #20 Meghan Trainor con l’irresistibile All About That Bass, che sale di 4 posizioni ed entra in Top 20.

Feed RSS

Italy

  • Italia
  • United States