News RSS

“Suit & Tie”, il nuovo atteso singolo di Justin Timberlake feat. Jay-Z.

“Suit & Tie”, il nuovo atteso singolo di  Justin Timberlake feat. Jay-Z.

Il pluripremiato ai Grammy ® ed Emmy ® Justin Timberlake
ritorna alla musica con il nuovo atteso singolo

SUIT&TIE feat. Jay-Z

L’altro giorno mi hanno chiesto : “scusa, ma…hai chiuso con la musica?”
“Per me la musica è la cosa più importante al mondo. Ho fatto solo due album in dieci anni…ma cosa significheranno per me i prossimi dieci anni?
Sono una persona che riflette in modo quasi ossessivo ancor prima di ascoltare ogni brano. Non sono sicuro di riuscire a continuare a torturarmi fisicamente, anno dopo anno…non mi aspetto mai che il mio lavoro mi soddisfi pienamente come invece succede e come sta capitando proprio ora!
Non voglio uscire con qualcosa che sento di non amare appieno e visto che non è una cosa che capita tutti i giorni, devi aspettare che ciò accada…SONO PRONTO!”

Il pluripremiato ai Grammy ® ed Emmy ® Justin Timberlake ritorna oggi alla musica con il nuovo atteso singolo “Suit & Tie” insieme a Jay-Z.
Per le prossime 24 ore, i fans potranno acquistare il brano in esclusiva su iTunes, mentre lo streaming del singolo sarà disponibile sul sito dell’artista www.justintimberlake.com e sul nuovo Myspace www.new.myspace.com.
Da questa mattina le radio di tutto il mondo hanno ricevuto la canzone di uno dei più rappresentativi artisti di oggi, segnando ufficialmente il suo ritorno alla musica.

“Suit & Tie” featuring a Jay-Z è stata scritta da Justin Timberlake, Timbaland, Shawn Carter (alias Jay-Z), Jerome “J-ROC” Harmon e James Flauntleroy e prodotta da Timbaland, Justin Timberlake e Jerome “J-ROC” Harmon.
La canzone è il primo singolo ufficiale dell’imminente album intitolato “The 20/20 Experience” che uscirà quest’anno su etichetta RCA Records.

Visitate www.justintimberlake.com per ascoltare “Suit & Tie” insieme a Jay-Z
e leggere il messaggio di Justin Timberlake direttamente ai suoi fans.

Il singolo è disponibile su iTunes!

Il 15 gennaio 2013 verrà pubblicato “12-12-12 THE CONCERT FOR SANDY RELIEF”

Il 15 gennaio 2013 verrà pubblicato “12-12-12 THE CONCERT FOR SANDY RELIEF”

“12-12-12 THE CONCERT FOR SANDY RELIEF”

Il 15 gennaio 2013 viene pubblicato il doppio album del concerto benefico che ha riunito alcuni dei maggiori artisti al mondo

E’ stato un evento senza precedenti quello che si è tenuto al Madison Square Garden di New York il 12 dicembre 2012. Su un unico palco si sono riuniti alcuni dei maggiori artisti al mondo: Bruce Springsteen & The E Street Band, Eddie Vedder, Dave Grohl, Roger Waters, The Rolling Stones, Bon Jovi, Eric Clapton, Billy Joel, Alicia Keys, Chris Martin, Who e Paul McCartney, per un unico scopo, aiutare le vittime dell’uragano Sandy che ha colpito pesantemente l’America lo scorso fine ottobre.

Martedì 15 gennaio 2013 viene pubblicato “12-12-12 THE CONCERT FOR SANDY RELIEF”, un doppio album che contiene ventiquattro canzoni tratte da questo indimenticabile ed epocale concerto. I proventi delle vendite del CD, come già le somme raccolte grazie al concerto, saranno interamente devolute al Robin Hood Relief Fund per fornire il maggior aiuto possibile alle vittime.

Questa la tracklist dell’album “12-12-12” The Concert For Sandy Relief

1. Bruce Springsteen & The E Street Band– “Land of Hope and Dreams”

2. Bruce Springsteen & The E Street Band – “Wrecking Ball”

3. Roger Waters – “Another Brick In The Atlantic Wall Part I, II & III”

4. Roger Waters – “Us and Them”

5. Roger Waters feat. Eddie Vedder– “Comfortably Numb”

6. Adam Sandler and Paul Shaffer – “Hallelujah (Sandy Relief Version)”

7. Bon Jovi – “It’s My Life”

8. Bon Jovi – “Wanted Dead Or Alive”

9. Eric Clapton – “Got To Be Better In A Little While”

10. Eric Clapton – “Crossroads”

11. The Rolling Stones – “You Got Me Rocking”

12. The Rolling Stones – “Jumpin’ Jack Flash”

13. Alicia Keys – “No One”

14. The Who – “Who Are You”

15. The Who – “Baba O’Reilly”

16. The Who – “Love Reign O’er Me”

17. Billy Joel – “Miami 2017 (Seen The Lights Go Out On Broadway)”

18. Billy Joel – “Moving Out (Anthony’s Song)”

19. Billy Joel – “You May Be Right”

20. Chris Martin – “Viva La Vida

21. Chris Martin feat. Michael Stipe – “Losing My Religion”

22. Chris Martin – “Us Against The World”

23. Paul McCartney – “Helter Skelter”

24. Alicia Keys – “Empire State Of Mind”

In partenza il 12 gennaio il nuovo tour di Entics

In partenza il 12 gennaio il nuovo tour di Entics

ENTICS IN TOUR
CARPE DIEM

DAL 12 GENNAIO AL VIA LA TOURNÉE
IL 25 GENNAIO AL LIVE CLUB DI TREZZO SULL’ADDA (MI)
IL 22 FEBBRAIO ALL’ORION DI ROMA

Dopo il successo live dello scorso anno, ENTICS torna con una serie di concerti e di dj set travolgenti per portare i suoi successi nei più importanti club d’Italia.

Il tour, prodotto da Massimo Levantini per Live Nation, vedrà ENTICS sul palco accompagnato da Dj Nais e Samu per portare on stage i brani del nuovo album “Carpe Diem” tra cui il singolo “Lungo la Strada”. Non mancheranno i vecchi successi come le hit “Click” e “Quanto sei bella”.

I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali (Infoline: 02 53006501 – [email protected]www.livenation.it)

QUESTI I PRIMI CONCERTI e DJ SET IN CALENDARIO
:

12 gennaio JACKYE’O, CAGLIARI – Dj Set

19 gennaio VIDIA CLUB, CESENA

25 gennaio LIVE CLUB, TREZZO SULL’ADDA (MI)

26 gennaio PRISCILLA, POGGIO RUSCO (MN) – Dj Set

02 febbraio HIROSHIMA MON AMOUR, TORINO

22 febbraio ORION, ROMA

09 marzo MORGAN’S CLUB, BELLINZAGO NOVARESE (NO)

16 marzo LA PARRANDA, LOMELLO PV)

29 marzo VANILLA CLUB, RIAZZINO (CH)

30 marzo FUORI ORARIO, TANETO DI GATTATICO (RE)

Anticipato dal primo singolo ufficiale dal titolo “Lungo la Strada” il nuovo e secondo album di ENTICS per Sony Music pubblicato lo scorso 6 novembre, è entrato al 4° posto della classifica degli album più venduti.


“CARPE DIEM”, descrive e cattura il momento d’oro del movimento urban (rap, dancehall) italiano che continua a riscuotere un enorme successo. Il secondo lavoro di Entics conta importanti collaborazioni con diversi artisti italiani, alcuni tra i più inaspettati, così come i produttori italiani ed europei coinvolti nella realizzazione dell’album.

L’atteso nuovo album arriva dopo la pubblicazione dell’album “SOUNDBOY”, che risale a settembre 2011 anch’esso entrato direttamente nella top five della Classifica dei Dischi più venduti grazie a singoli quali “Click” e “Quanto sei bella”.

“Molto calmo”, il nuovo singolo di Neffa in radio dall’ 11 gennaio

“Molto calmo”, il nuovo singolo di Neffa in radio dall’ 11 gennaio

Neffa torna l’11 gennaio con “Molto calmo” il nuovo singolo destinato a diventare ancora una volta protagonista dell’airplay radiofonico. Dopo il successo del progetto Due di picche con J-Ax, Neffa è nuovamente solista e propone un brano dalle atmosfere elettroniche dal gusto vintage dove il testo scorre su un ritmo quasi ipnotico, una sorta di mantra, un invito a mantenere la calma nel bene e nel male, qualunque cosa accada.

…devi stare molto calmo, devi stare molto calmo quando il treno se ne va quando il tempo se ne va quando tutto se ne va quando corri incontro a chi con le braccia chiuse non ha occhi più per te….devi stare molto calma devi stare molto calma quando vivono per te quando muoiono per te quando bruciano per te e raccontano per te le più belle storie che tu puoi sognare…

Il singolo è disponibile su iTunes.

Le classifiche della settimana dal 31 dicembre al 6 gennaio 2013

Le classifiche della settimana dal 31 dicembre al 6 gennaio 2013

La classifica FIMI/GfK dei 100 album più venduti in formato fisico e digitale della settimana dal 31 dicembre al 6 gennaio 2013 si apre con Take Me Home dei One Direction alla #6 in salita di tre posizioni. Alla #11 sale di quattro posizioni Sapessi Dire No di Biagio Antonacci seguito alla #12 da Lucio Dalla con Qui dove il mare luccica in salita di una posizione. Sale di una posizione anche Antonello Venditti con TuttoVenditti che occupa la #16 mentre alla #26 troviamo Mina con il suo nuovo album 12 American Song Book. Sale di tre posizioni fino alla #28 The Truth About Love di P!nk seguito alla #29 da Eros Ramazzotti con l’album Eros Best Love Songs che avanza di ben quarantasei posizioni. Alla #31 c’è Un piccolo Natale in più di Claudio Baglioni mentre la #41 è occupata da Girl on Fire di Alicia Keys che sale di quattro posizioni. Segue alla #42 Up all Night, il primo album dei One Direction in salita di nove posizioni e, alla #43, Sunrise di Giovanni Allevi. La #46 è invece occupata dagli AC/DC con Live at River Plate.

Aprono la seconda metà della classifica due re-entry di Eros Ramazzotti: alla #52 Dove c’è musica seguito alla #53 da E2. Alla #54 troviamo in salita di due posizioni l’album Dietro le apparenze di Giorgia mentre alla #59 Il pulcino Pio & Friends Christmas Edition de il Pulcino Pio in salita di otto posizioni rispetto alla scorsa settimana. La #62 è occupata dalla re-entry The ultimate collection di Whitney Houston mentre la #65 da I concerti di Fabrizio De Andre. Alla #66 in salita di cinque posizioni c’è Alessandra Amoroso con Ancora di Più-Cinque Passi in più seguita alla #68 da Sud il Tour di Fiorella Mannoia e da Rosso Live di Noemi alla #69, in salita di ben otto posizioni. La #73 è occupata da Bad di Michael Jackson in salita di due posizioni mentre alla #73 troviamo ancora Eros Ramazzotti con la re-entry Eros. La #78 è occupata da un’altra re-entry: Meglio Live di J-ax. Riflessi di Me di Francesca Michelin questa settimana è alla #80 mentre alla #88 troviamo 30 e Poi di Cristina D’Avena, in salita di quattro posizioni,seguito alla #89 dalla re-entry Io e te di Gianna Nannini. La #95 è occupata da Merry Christmas di Mariah Carey e la #98 da Back in Black degli AC/DC. Chiude la classifica la re-entry Giannabest di Gianna Nannini.

Segnaliamo nella classifica dei singoli più scaricati Try di P!nk alla #3, in salita di due posizioni. Alla #5 troviamo Due Respiri della vincitrice di X Factor Chiara mentre stabile alla #7 c’è One Day/Reckoning Song di Asaf Avidan & The Mojos.

Esce il 12 marzo “The Next Day”, il nuovo album di David Bowie. Dall’8 gennaio in radio il singolo “Where Are We Now?”

Esce il 12 marzo “The Next Day”, il nuovo album di David Bowie. Dall’8 gennaio in radio il singolo “Where Are We Now?”

DAVID BOWIE pubblica il 12 marzo 2013 un album di inediti dal titolo “The Next Day”

Dall’8 gennaio in radio il nuovo singolo “Where Are We Now?”

Oggi, 8 gennaio 2013, è il giorno del sessantaseiesimo compleanno di David Bowie e Iso/Columbia/Sony Music pubblica un suo nuovo singolo intitolato “Where Are We Now?”. Dopo dieci anni di assenza dalle scene, il 30esimo album da studio dal titolo The Next Day, è disponibile in pre-ordine su iTunes in 119 paesi e uscirà il 12 marzo 2013 in tre versioni: standard, deluxe e doppio vinile.

Stare lontano dalle luci della ribalta è tipico di David Bowie, nonostante la sua straordinaria carriera fatta di oltre 130 milioni di dischi venduti, per non parlare del suo enorme contributo nel campo dell’arte, della moda, dello stile, dell’esplorazione sessuale e della critica sociale. Non c’è bisogno di ricordare che ha tenuto concerti sold out negli stadi e infranto record di vendita di biglietti in tutto il mondo durante il suo incredibile percorso artistico.

Negli ultimi anni il silenzio radiofonico è stato interrotto solamente da incessanti congetture, voci di corridoio e pie illusioni… un nuovo album, chi l’avrebbe mai pensato, chi se lo sarebbe mai sognato! In fin dei conti, David è quel genere di artista che scrive ed esegue quello che vuole quando vuole… quando ha qualcosa da dire, anziché quando ha qualcosa da vendere. E oggi ha decisamente qualcosa da dire.

Prodotto dal suo collaboratore storico Tony Visconti, il singolo “Where Are We Now?” è scritto da Bowie ed è stato inciso a New York. “Where Are We Now?” è accompagnato da un affascinante video diretto da Tony Oursler, che ricorda il periodo berlinese di Bowie; l’artista appare insieme a immagini dell’autofficina situata sotto l’appartamento in cui viveva, insieme a immagini della città di quel periodo, mentre il testo pone continuamente la domanda “Where Are We Now?”.

“The moment you know, you know you know”, recita il nuovo singolo. Ora lo sappiamo tutti… David Bowie è stato in studio di registrazione… proprio quando meno ce l’aspettavamo!

ALBUM TRACKLISTING

Standard

1. The Next Day

2. Dirty Boys

3. The Stars (Are Out Tonight)

4. Love Is Lost

5. Where Are We Now?

6. Valentine’s Day

7. If You Can See Me

8. I’d Rather Be High

9. Boss of Me

10. Dancing Out In Space

11. How Does the Grass Grow?

12. (You Will) Set the World On Fire

13. You Feel So Lonely You Could Die

14. Heat

Deluxe

15. So She

16. I’ll Take You There

17. Plan

per vedere il video ‘Where Are We Now?’:
http://www.davidbowie.com

In radio dall’11 gennaio “Miracle”, il primo singolo tratto da “Exile”, il nuovo album degli Hurts

In radio dall’11 gennaio “Miracle”, il primo singolo tratto da “Exile”, il nuovo album degli Hurts

“MIRACLE” è il titolo del primo singolo degli HURTS, in radio dall’11 gennaio 2013, tratto dal nuovo album “EXILE”, in uscita il 12 marzo

Miracle è il nuovo singolo degli Hurts che ha debuttato in radio a livello mondiale venerdì 4 gennaio 2013 e, da venerdì 11 gennaio, si potrà ascoltare anche in Italia. Questo brano anticipa la pubblicazione del secondo attesissimo album di Theo Hutchcraft e Adam Anderson dal titolo “Exile”, che uscirà l’11 marzo.

Recentemente la band ha realizzato un video teaser per Exile, che offre un breve ma intenso assaggio del nuovo disco ( http://bit.ly/Zpd436 ). Il video contiene un estratto di un brano inedito intitolato The Road, anch’esso tratto dal nuovo cd, che si potrà avere in download prenotando “Exile” su iTunes.

Happiness è entrato al numero 4 delle classifiche inglesi degli album con oltre 25.000 dischi venduti e gli Hurts sono così diventati la band emergente che ha venduto più velocemente nel Regno Unito nel 2010. Ora hanno raggiunto oltre 2.000.000 di dischi venduti nel mondo, posizionandosi nella Top 10 di iTunes di 14 paesi, tra cui al numero uno delle classifiche di Germania, Svizzera, Austria, Finlandia e Lussemburgo. Happiness è disco d’oro certificato nel Regno Unito e in Austria, doppio disco di platino in Germania e in Finlandia, disco di platino in Polonia, Svizzera e Russia. Anche in Italia è stato l’album di debutto più importante del 2010 e Hurts è divenuto subito sinonimo di raffinatezza, stile ed eleganza. Grazie al primo singolo Better Than Love il gruppo si è fatto conoscere ed ha raggiunto e mantenuto per lungo tempo buone posizioni nelle nostre classifiche radio.

La band ha venduto per il tour oltre 250.000 biglietti ed ha da poco annunciato una tournée di 12 date in Regno Unito e in Europa tra marzo e aprile 2013, oltre a due show a Londra e Berlino nel febbraio 2013. I concerti di Londra, Berlino, Colonia, Monaco, Amburgo, Zurigo, Amsterdam e Manchester hanno già registrato il tutto esaurito. In Italia saliranno sul palco dei Magazzini Generali di Milano il 25 marzo.

Di seguito il calendario completo:

Febbraio

Giovedì 7 Londra Heaven SOLD OUT

Sabato 9 Berlino Postbahnhof SOLD OUT

Marzo

Giovedì 14 Colonia Essigfabrik SOLD OUT

Venerdì 15 Monaco Theaterfabrik SOLD OUT

Sabato 16 Amburgo Uebel & Gefaehrlich SOLD OUT

Lunedì 18 Stoccolma Strand

Mercoledì 20 Varsavia Palladium

Sabato 23 Zurigo Kaufleuten SOLD OUT

Lunedì 25 Milano Magazzini Generali

Mercoledì 27 Vienna Arena

Giovedì 28 Praga Lucerna Music Bar

Sabato 30 Amsterdam Melkweg SOLD OUT

Aprile

Lunedì 1 Manchester Academy 2 SOLD OUT

Martedì 2 Glasgow Garage SOLD OUT

Biglietti disponibili su www.informationhurts.com

Il singolo “Miracle” è disponibile su iTunes.

Pre-ordina “Exile” su iTunes e scarica subito “The Road”

http://smarturl.it/ExileDigi (Standard)
http://smarturl.it/ExileDigiDlx (Deluxe)

Le classifiche della settimana dal 24 al 30 dicembre 2012

Le classifiche della settimana dal 24 al 30 dicembre 2012

La classifica FIMI/GfK dei 100 album più venduti in formato fisico e digitale della settimana dal 24 al 30 dicembre 2012 si apre con Take Me Home dei One Direction alla #9 seguito alla #11 da Claudio Baglioni con Un piccolo Natale in più. La #13 è occupata da Qui dove il mare luccica di Lucio Dalla in salita di una posizione mentre alla #15 troviamo, in salita di 3 posizioni, Sapessi Dire No di Biagio Antonacci. Alla #17 c’è Antonello Venditti con TuttoVenditti mentre alla #19 troviamo Mina con il suo nuovo album 12 American Song Book. Alla #30 c’è Sunrise di Giovanni Allevi seguito alla #31 da The Truth About Love di P!nk in salita di quattro posizioni. Salgono di quattro posizioni anche gli AC/DC con Live at River Plate che chiudono l’anno alla #34. Alla #37 troviamo Fabrizio De Andrè con I Concerti seguito alla #38 da Mariah Carey con l’album natalizio Merry Christmas. Sale invece di ben cinque posizioni il singolo Girl on Fire di Alicia Keys che troviamo alla #45.

Apre la seconda metà della classifica Up all Night, il primo album dei One Direction che troviamo alla #51 seguito, alla #52, da Sud il Tour di Fiorella Mannoia. Alla #56 troviamo in salita di ben ventisei posizioni l’album Dietro le apparenze di Giorgia. La #67 è occupata da Il pulcino Pio & Friends Christmas Edition de il Pulcino Pio mentre alla #70 c’è Riflessi di Me di Francesca Michelin in salita di ben tredici posizioni seguita alla #71 da Alessandra Amoroso con Ancora di Più-Cinque Passi in più. La #73 è occupata da Bad di Michael Jackson mentre alla #75 c’è la prima re-entry di questa settimana, Eros Ramazzotti con l’album Eros Best Love Songs. Sale di ben quindici posizioni Noemi che con l’album Rosso Live occupa questa settimana la #77 mentre alla #80 ci sono gli AC/DC con Back in Black in salita di undici posizioni. Segue alla #81 In Direzione ostinata e contraria di Fabrizio De Andrè mentre la #84 è occupata da Raf con la re-entry Le ragioni del cuore. Alla #92 troviamo 30 e Poi di Cristina D’Avena mentre si piazza alla #97 Bruce Springsteen con Wrecking Ball seguito, alla #98, da Whitney Houston con I Will Always Love You: The Best of Whitney Houston.

Segnaliamo nella classifica dei singoli più scaricati Due Respiri della vincitrice di X Factor Chiara alla #4, seguita, alla #5, da Try di P!nk. E’ stabile alla #7 One Day/Reckoning Song di Asaf Avidan & The Mojos.