Skip to content

News RSS

“MEDICINE” è il nuovo singolo dei Bring Me The Horizon

“MEDICINE” è il nuovo singolo dei Bring Me The Horizon

Fresca di nomination ai Grammy (“Best Rock Song” per il singolo “Mantra”), la band multiplatino Bring Me The Horizon torna in radio da venerdì 18 gennaio con “Medicine”, brano tratto da “amo”(RCA Records), il sesto album in studio del gruppo in uscita il prossimo 25 gennaio.

“amo” è stato scritto e registrato la scorsa estate a Los Angeles. Oli Sykes e Jordan Fish, rispettivamente il cantante e il tastierista della band, si sono occupati in prima persona anche della produzione del disco, che supera totalmente i confine di genere.

amo è un album d’amore, che esplora tutti gli aspetti della più forte delle emozioni, sia quelle positive che quelle negative. Il risultato è che abbiamo registrato un lavoro fantastico, molto più sperimentale e vario rispetto ai precedenti”, così dichiara Oli sul nuovo progetto. I Bring Me The Horizon, uno dei gruppi rock inglesi più interessanti e di maggior successo dell’ultimo decennio, che vanta oltre 2 milioni di copie di album vendute nel mondo e che ha collezionato concerti sold-out in più di 40 Paesi, tra cui due date alla 02 Arena di Londra, sono attualmente impegnati in un tour nei palazzetti degli Stati Uniti che ha già registrato il tutto esaurito in diverse date.

“EXPECTATIONS” l’ammaliante singolo che segna il debutto solista in Italia di LAUREN JAUREGUI

“EXPECTATIONS” l’ammaliante singolo che segna il debutto solista in Italia di LAUREN JAUREGUI

Nota al grande pubblico come componente del gruppo multiplatino Fifth Harmony, LAUREN JAUREGUI arriva in radio con “EXPECTATIONS”, coinvolgente e sensuale singolo già disponibile in digitale, che segna il suo debutto da solista in Italia.

Il brano dell’artista statunitense di origini cubane conta già 21 milioni di stream e oltre 10 milioni di visualizzazioni per il videoclip ufficiale.

“C’è dentro tutto il mio passato che crea una sorta di aspettativa, ma in realtà questo brano non è così scontato, anzi, è inaspettato”, spiega Lauren in un’intervista rilasciata all’edizione americana di Rolling Stone giocando con il titolo “Expectations”. “Non è quello che tutti pensano che io stia facendo, ed è per questo che lo adoro.”

INDOCHINE l’inedita versione italiana di “GLORIA” feat. ASIA ARGENTO da oggi in radio e in digitale

INDOCHINE l’inedita versione italiana di  “GLORIA” feat. ASIA ARGENTO da oggi in radio e in digitale

INDOCHINE, la più iconica e storica band di Francia, attiva da quasi 40 anni, che in patria riempie lo Stade De France con grande disinvoltura, pubblica in esclusiva per l’Italia, l’inedita versione in italiano del singolo “GLORIA” con la partecipazione straordinaria di Asia Argento. Il brano è disponibile da oggi in radio e su tutte le piattaforme digitali.

Anche la versione originale di “Gloria”, inclusa nell’album interamente in francese “13” (2017), ospita la voce di Asia Argento. In questa nuova versione le voci di Nicola Sirkis e di Asia sposano entrambe le lingue (francese ed italiana) con una naturalezza e dolcezza che rispecchia perfettamente l’armonia esistente fra due grandi amici di lunga data legati da un affetto e da una stima professionale reciproca. Asia Argento aveva già diretto l’emozionante video del brano “La Vie Est Belle”, anch’esso tratto da “13” (https://www.youtube.com/watch?v=XhFzKhTFY3I).

Il video di “Gloria” è invece diretto da Nicola Sirkis, naturalmente ospita Asia Argento come co-protagonista, ed è disponibile anche in italiano (https://youtu.be/ymLMMiuTeu0).

A testimonianza della forte intesa artistica fra Nicola e Asia, la seconda ha spesso calcato il palco di Indochine in Francia interpretando con grande intensità “Gloria” in duetto con Sirkis, ed è stata ospite di diverse trasmissioni televisive insieme alla band.

L’album “13” degli Indochine ha venduto più di 400.000 copie (quadruplo platino) in Francia e ha conquistato il #1 nella classifica album di Francia, Belgio e Svizzera, rimanendo per più di 52 settimane nella Top 20.

I singoli tratti dal disco hanno totalizzato a oggi un totale 30 milioni di views.

PINGUINI TATTICI NUCLEARI in radio e in digitale da venerdì 18 gennaio con il nuovo singolo “VERDURA”

PINGUINI TATTICI NUCLEARI in radio e in digitale da venerdì 18 gennaio  con il nuovo singolo  “VERDURA”

Il 2019 rappresenta l’inizio di un nuovo capitolo per i Pinguini Tattici Nucleari, che entrano a far parte del roster Sony Music Italy: sarà infatti in radio e disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 18 gennaio “Verdura”, il singolo inedito che anticipa “Fuori dall’Hype”, il nuovo disco in uscita in primavera.

Da aprile la band sarà impegnata anche in un tour nei migliori club italiani, queste le date annunciate:

06/04/19            PADOVA Hall    
11/04/19            VENARIA REALE Teatro della Concordia
12/04/19            BOLOGNA Estragon
13/04/19            FIRENZE Auditorium Flog
15/04/19            MILANO Alcatraz
17/04/19            ROMA Atlantico
20/04/19            MODUGNO Demode’ Club
21/04/19            CESENA Vidia Rock Club
27/04/19            SENIGALLIA Mamamia
04/05/19            NAPOLI Casa della Musica – Federico I

PINGUINI TATTICI NUCLEARI: La band nasce dopo che i componenti si incontrano per caso all’aggregazione politica-sociale di cui fanno parte schierata contro Satana, Santana, Majin Bu e i perfidi Calzolai. Comprende minoranze etniche quali bruchi, depliant che vengono lasciati nei parabrezza delle auto e le varie sfumature del colore indaco. L’intesa tra loro è da subito lampante e i componenti decidono di frequentarsi anche al di fuori dell’impegno politico-sociale. I Pinguini Tattici Nucleari credono in sette fondamentali valori: la stupidità, la tracotanza, l’amore per i geni della lampada, una magica etnia inesistente che raggruppa le persone di carnaglione blu, (…), gli snack con i nomi di animali e l’utilizzo della parola “dunque”.

I Pinguini Tattici Nucleari nascono (per caso) nel 2012 e sono capitanati da Riccardo Zanotti (compositore di testi e musiche), Nicola Buttafuoco, Elio Biffi, Lorenzo Pasini, Simone Pagani e Matteo Locati. L’esordio discografico risale al 2012 con l’EP “Cartoni Animali”, seguito nel 2014 dal primo disco “Il re è Nudo” e nel 2015 da “Diamo un Calcio all’’Aldilà”. Nell’aprile 2017 esce il loro ultimo disco Gioventù Brucata, un mix caleidoscopico di generi e tematiche che fin da subito ottiene un ottimo riscontro di pubblico e critica e viene portato in giro per l’Italia con un lungo tour di più di 100 date.

Esce oggi “Avere 20 anni”, il primo EP di Chadia Rodriguez

Esce oggi “Avere 20 anni”, il primo EP di Chadia Rodriguez

Esce oggi, venerdì 11 gennaio, “Avere 20 anni”, l’Ep che racchiude tutti i brani di Chadia Rodriguez e che contiene anche il nuovo singolo “Sarebbe comodo” (prod. Big Fish), disponibile subito in radio e in digitale.

“Sarebbe comodo” è un brano autobiografico, un brano di impatto, che prende in pancia, che descrive una vita difficile, dalle scelte non immediate, ma che hanno reso Chadia una giovane donna libera e consapevole delle proprie potenzialità.

Il video, in uscita lunedì 14, semplice e d’impatto, vede una Chadia completamente inedita, in grado di mettere a nudo anche le emozioni più intime.

“Sarebbe comodo” è contenuto nel primo Ep di Chadia, “Avere 20 anni” prodotto da Big Fish, che racchiude tutti i brani  che l’hanno resa il nuovo punto di riferimento della scena rap femminile in Italia, e che proprio come il titolo fa evincere, raccontano semplicemente uno spaccato di vita di una ragazza ai giorni nostri.

Tracklist:

  1. Fumo Bianco
  2. Bitch 2.0
  3. Sister (Pastiglie)
  4. 3G feat. Jake La Furia
  5. Sarebbe Comodo
  6. Dale – Yalla Remix feat. Naska, Abe Kayn e Braco

Di origine metà marocchina e metà spagnola, ha colpito tutti per i suoi testi, il suo flow e la sua attitudine sfrontata e sessualmente esplicita che contraddistingue le sue colleghe d’oltreoceano, cosa tutt’ora assai rara in Italia, facendole andare a segno ogni singolo racchiuso nell’Ep:

“Dale” pubblicato a fine aprile 2018, la posiziona immediatamente sul radar della scena rap italiana e le permette di iniziare la collaborazione con Sony Music Italy, ad oggi ha  superato 1.7 milioni di visualizzazioni su YouTube e oltre 1.6 milioni di streaming. https://youtu.be/RTgyvkMx_WI

“Avere 20 anni” contiene una versione inedita del brano, remixata per l’occasione.

“Fumo Bianco” uscito a giugno, ha superato i 7 milioni di play sia su Spotify e oltre  6.5 su YouTube https://youtu.be/VVMrXMa9XDU

“Bitch 2.0” uscito a luglio, ottieneoltre 3.5 milioni di streaming e 4.4 milioni su YouTubehttps://youtu.be/H-BDfLF1cYA

“Sister (Pastiglie)” uscita lo scorso ottobre, ha superato 4.2 milioni di views per il video e oltre 2.7 milioni di streaming https://youtu.be/YAWeibykWao

“3G feat Jake La Furia” uscito lo scorso dicembre, ha già ottenuto oltre 2.2 milioni di view su YouTube e superato in un solo mese il milione di streaming

Chadia è la prima rapper donna ad aver ottenuto la copertina di una playlist rap di Spotify Italia, a riprova che sono bastati pochi mesi a farla diventare il punto di riferimento per la scena rap femminile italiana.

“Fear for Nobody” è il nuovo singolo dei Måneskin

“Fear for Nobody” è il nuovo singolo dei Måneskin

Dal 18 gennaio 2019 sarà in rotazione radiofonica “FEAR FOR NOBODY”, il nuovo singolo in inglese dei Måneskin, estratto da “IL BALLO DELLA VITA” (uscito lo scorso 26 ottobre per Sony Music), il progetto discografico da record della band con 100 milioni di stream e già certificato doppio disco di platino, che ha debuttato al numero 1 della classifica Fimi/Gfk con 4 singoli in top ten.

“FEAR FOR NOBODY” nasce da un riff di basso accattivante, arricchito dall’utilizzo dei fiati che rimandano al filone della dance. Ispirato dagli stimoli che la dimensione live ha regalato alla band e dall’urgenza di tradurre queste sensazioni in musica, il brano ha sonorità intense, che riflettono l’attitudine rock della band.

Il titolo ha un’accezione estremamente positiva e fornisce una prima chiave d’interpretazione del brano, veicolando il messaggio di cui i ragazzi si fanno portatori. Tema centrale è infatti l’invito a lottare per perseguire i propri obiettivi, senza avere paura di nessuno, senza farsi fermare dagli ostacoli che possono intralciare la strada verso la realizzazione dei propri sogni.

La band, inoltre, annuncia il sold out dei concerti di Londra (22 febbraio 2019 @ Oslo) e Lugano (28 febbraio @ Palazzo dei congressi) del loro “IL BALLO DELLA VITA – EUROPEAN TOUR 2019”, confermando così la sua naturale vocazione internazionale. A grande richiesta, a Londra si raddoppia con il live di domenica 24 febbraio 2019 @ Oslo. Durante la tournée europea, in partenza il 6 febbraio, i Måneskin stupiranno il pubblico estero con uno show imperdibile, calcando i palchi di Spagna, Svizzera, Francia, Belgio, Inghilterra e Germania.

“Fear for nobody” è stato preceduto dagli inediti in italiano “Morirò da Re” (doppio disco di platino) e “Torna a casa”, la ballata già certificata triplo disco di platino, che ha debuttato al #1 della classifica ufficiale FIMI/GfK e raggiunto il vertice delle chart iTunes e Spotify. Il brano, con oltre 36,3 milioni di stream su Spotify, è accompagnato dal videoclip, ideato dal gruppo insieme a Giacomo Triglia, che ad oggi conta più di 51,9 milioni di visualizzazioni. “Torna a casa” è anche la colonna sonora che chiude Baby, la nuova serie italiana originale Netflix.

I brani sono stati presentati con i live esplosivi de “IL BALLO DELLA VITA TOUR”, la tournée andata interamente sold out, che, dopo il successo della prima tranche autunnale di 15 date conclusa il 20 dicembre al Fabrique di Milano e le date in Europa, vedrà la band tornare protagonista sui palchi dei più importanti club italiani con 18 nuove date dal vivo a partire da marzo 2019.

Il gruppo, amatissimo dal pubblico, continua a collezionare successi e riconoscimenti, a partire dalle 54 date sold out e dai 94.875 biglietti venduti tra il 2018 e il 2019, fino alle certificazioni: doppio disco di platino per il loro inedito “Chosen”, un platino per l’omonimo EP di debutto, disco d’oro per la cover del brano “Vengo dalla luna”, doppio disco di platino per il nuovo album “Il ballo della vita”, anticipato dai singoli in italiano “Morirò da re” (doppio disco di platino) e “Torna a casa” (triplo disco di platino). Notevoli sono anche i numeri digitali: oltre 132 milioni di views su YouTube, più di 150,8 milioni di streaming su Spotify.

CALENDARIO DATE TOUR EUROPEO – FEBBRAIO 2019:
Mercoledì 6 febbraio – Spagna, Barcellona @Razzmataz
Giovedì 7 febbraio – Spagna, Madrid @Cool Stage
Sabato 9 febbraio – Francia, Parigi @Café De La Danse
Martedì 12 febbraio – Svizzera, Zurigo @Kaufleuten
Mercoledì 13 febbraio – Svizzera, Berna @Bierhübel
Venerdì 15 febbraio – Germania, Amburgo @ Nochtwache
Domenica 17 febbraio – Germania, Stuttgart @Schräglage
Martedì 19 febbraio – Belgio, Bruxelles @Le Madeleine
Venerdì 22 febbraio – Inghilterra, Londra @Oslo – SOLD OUTDomenica 24 febbraio – Inghilterra, Londra @ – NUOVA DATAMercoledì 27 febbraio – Germania, Monaco @Backstage Club
Giovedì 28 febbraio – Svizzera, Lugano @Palazzo dei Congressi – SOLD OUT

CALENDARIO AGGIORNATO “IL BALLO DELLA VITA TOUR”:
Giovedì 7 marzo 2019 || Bologna @ Estragon – SOLD OUTVenerdì 8 marzo 2019 || Bologna @ Estragon – SOLD OUTMartedì 12 marzo 2019 || Firenze @ Obihall – SOLD OUTMercoledì 13 marzo 2019 || Firenze @ Obihall – SOLD OUTVenerdì 15 marzo 2019 || Fontaneto d’Agogna (NO) @ Phenomenon – SOLD OUTSabato 16 marzo 2019 || Venaria Reale (TO) @ Teatro della Concordia – SOLD OUTLunedì 18 marzo 2019 || Venaria Reale (TO) @ Teatro della Concordia – SOLD OUTVenerdì 22 marzo 2019 || Padova @ Gran Teatro Geox – SOLD OUTDomenica 24 marzo 2019 || Milano @ Fabrique – SOLD OUTMercoledì 27 marzo 2019 || Bologna @ Estragon – SOLD OUTGiovedì 28 marzo 2019 || Bologna @ Estragon – SOLD OUTSabato 30 marzo 2019 || Roma @ Atlantico – SOLD OUTDomenica 31 marzo 2019 || Roma @ Atlantico – SOLD OUTMartedì 2 aprile 2019 || Roma @ Atlantico – SOLD OUTSabato 6 aprile 2019 || Roma @ Atlantico – SOLD OUTDomenica 7 aprile 2019 || Milano @ Fabrique – SOLD OUTMartedì 9 aprile 2019 || Milano @ Fabrique – SOLD OUTMercoledì 10 aprile 2019 || Milano @ Fabrique – SOLD OUT

Sony Music domina al premio LO NUESTRO A LA MÚSICA LATINA AWARDS 2019

SONY

Sulla scia di un magnifico 2018 per gli artisti latin di Sony Music, anche il 2019 siapre con importanti riconoscimenti come le 73 nomination al Premio Lo Nuestro a la Música Latina Awards. Organizzato da Univision Networke trasmesso dalla rete in diretta dall’American Airlines Arena a Miami, giovedì 21 febbraio alle 20, ora locale.

A spiccare sono innanzitutto le 15 nominations a Natti Natasha. E poi le hanno ricevute: Becky G, Carlos Vives, CNCO, Descemer BuenoDiego Torres, Enrique Iglesias, Farruko, Gerardo Ortiz, iLe, Jennifer Lopez, Joss Favela, Luis Coronel, Maluma, Manuel Turizo, Marc Anthony, Mau y Ricky, Nicky Jam, Ozuna, Reik, Residente, Ricky Martin, Romeo Santos, Rosalía, Shakira, Silvestre Dangond, Thalía, Víctor ManuelleWisin e Yandel.

Arrivato alla sua 31esima edizione il Premio Lo Nuestro a laMúsica Latina Awardsrimane lo spettacolo più longevo su una televisione di lingua spagnola in US ecelebra la creatività e la cultura dei personaggi premiati, riflette inoltre lavoce della comunità invitata a votare sul sito ufficiale (https://premiolonuestro.com/vota/).

Le nominations di Sony Music:

Premio Lo Nuestro Artist of the Year

Carlos Vives

Maluma

Single of the Year

“Me Niego” – Reik Ft. Ozuna & Wisin

“X” – Nicky Jam & J Balvin

“Quién Sabe” – Natti Natasha (Pina Records) 

Collaboration of the Year

“Justicia” – Silvestre Dangond Ft. Natti Natasha

“Me Niego” – Reik Ft. Ozuna & Wisin

“X” – Nicky Jam & J Balvin

Song of the Year

“Hoy Tengo Tiempo” – Carlos Vives

“Me Niego” – Reik Ft. Ozuna & Wisin

“X” – Nicky Jam & J Balvin

Crossover Collaboration of the Year

“Está Rico” – Marc Anthony, Will Smith & Bad Bunny

Ozuna (for his collaboration on “Taki Taki”)

Remix of the Year

Becky G, Natti Natasha (for their collaboration on “Dura Remix”)

“El Baño Remix” – Enrique Iglesias Ft. Bad Bunny & Natti Natasha

 “Inolvidable Remix” – Farruko, Daddy Yankee & Akon Ft. Sean Paul

 “Mi Mala Remix” – Mau y Ricky & Karol G Ft. Becky G, Leslie Grace, Lali

Ozuna, Nicky Jam, Darell (for their collaboration on “Te Boté Remix”)

Tour of the Year

 Aura Tour – Ozuna

 El Dorado World Tour – Shakira

 F.A.M.E World Tour – Maluma

 Golden Tour – Romeo Santos

 Legacy Tour – Marc Anthony

Social Artist of the Year

 CNCO

Jennifer Lopez

 Maluma

New Artist

 Manuel Turizo

Video of the Year

 “El Préstamo” – Maluma

 “Malamente”- Rosalía

  Nicky Jam (for his collaboration on “Mi Cama Remix”)

 “Sexo”- Residente & Dillon Francis Ft. Ile

 Mau y Ricky (for their collaboration on “Ya No Tiene Novio”)

Replay Song of the Year

Enrique Iglesias (“Por Amarte”)

“Volverte Amar” (Alejandra Guzmán)

Regional Mexican – Song of the Year

“Tu Postura” Banda Sinaloense MS de Sergio Lizárraga (Lizos Music)

Regional Mexican – Banda Song of the Year

“Tu Postura” Banda Sinaloense MS de Sergio Lizárraga (Lizos Music)

Regional Mexican – Group or Duo of the Year

Banda Sinaloense MS de Sergio Lizárraga (Lizos Music)

Regional Mexican – Norteño Song of the Year

 “El Aroma De Tu Piel” – Gerardo Ortiz

Regional Mexican – Artist of the Year

Joss Favela

Luis Coronel

Gerardo Ortiz

Urban Song of the Year

 Becky G, Natti Natasha (for their collaboration on “Dura Remix”)

Enrique Iglesias Ft. Bad Bunny & Natti Natasha – “El Baño Remix” 

“Sin Pijama” – Becky G & Natti Natasha

 “Única” – Ozuna (VP Records)

“X” –  Nicky Jam & J Balvin

Urban Male Artist of the Year

 Nicky Jam

 Ozuna (VP Records) 

Urban Collaboration of the Year

 Becky G, Natti Natasha (for their collaboration on “Dura Remix”)

 “El Baño Remix” – Enrique Iglesias Ft. Bad Bunny & Natti Natasha

 “Sin Pijama” – Becky G & Natti Natasha

“Única” – Ozuna (VP Records)

 “X” – Nicky Jam & J Balvin

Urban Female Artist of the Year

 Becky G

 Natti Natasha (Pina Records)

Tropical Song of the Year

 “Hoy Tengo Tiempo” – Carlos Vives

 “Justicia” – Silvestre Dangond & Natti Natasha

 “Mira” – Jerry Rivera & Yandel

 “Quiero Tiempo” – Víctor Manuelle Ft. Juan Luis Guerra

 “Quien Sabe” – Natti Natasha (Pina Records)

Tropical Collaboration of the Year

“Justicia” – Silvestre Dangond & Natti Natasha

“Mira” – Jerry Rivera & Yandel

 “Quiero Tiempo” – Víctor Manuelle Ft. Juan Luis Guerra

 “Un Poquito” – Diego Torres & Carlos Vives

Tropical Artist of the Year

Carlos Vives

Silvestre Dangond

 Víctor Manuelle

Pop Rock Song of the Year

 “El Préstamo” – Maluma

 “Fiebre”- Ricky Martin Ft. Wisin y Yandel

 “Me Niego”- Reik Ft. Ozuna & Wisin

Pop Rock Artist of the Year

 Maluma

 Ricky Martin

Shakira

Thalía

Pop Rock Group or Duo of the Year 

CNCO

Mau y Ricky

Reik

Pop Rock Collaboration of the Year

 “Clandestino”- Shakira & Maluma

 “Fiebre”- Ricky Martin Ft. Wisin y Yandel

 “Me Niego”- Reik Ft. Ozuna & Wisin

 “No Me Acuerdo” – Thalía & Natti Natasha

“Nos Fuimos Lejos”- Descemer Bueno & Enrique Iglesias Ft. El Micha

Da venerdì 11 gennaio in radio il duo indie-pop FLORA CASH con il singolo “YOU’RE SOMEBODY ELSE”

Da venerdì 11 gennaio in radio il duo indie-pop FLORA CASH con il singolo “YOU’RE SOMEBODY ELSE”

Il duo Alt-pop FLORA CASH, recentefirma di RCA Records, arriva in radio da venerdì 11 gennaio con il singolo “You’re Somebody Else”.Il brano conta oltre 16 milioni di stream ed è tra le canzoni della scenaalternativa più shazammate dell’anno. Il videoclip ufficiale, diventato subitovirale, è diretto da Mark Pellington (Imagine Dragons, Cage The Elephant, Foo Fighters,Pearl Jam). 

Tutto ha inizio quando Cole Randall, nativo di Minneapolis, carica la sua musica su Soundcloud catturando immediatamente l’attenzione di Shpresa Lleshaj, residente in Svezia, che inizia a lasciare commenti sotto i suoi pezzi. I messaggi su Facebook lasciano presto il posto a una prima conversazione telefonica, che si trasforma in una maratona di sessioni su Skypefino a culminare nel loro matrimonio. Un sodalizio sentimentale ma ancheartistico caratterizzato da uno stile unico che coniuga ansia personale, lottae, infine, trionfo.

Nel 2017 l’album debutto di Flora Cash,“Nothing Lasts Forever (And It’s Fine), riceve molti apprezzamenti dallacritica, tra cui l’ambito “9-out-of-10” di Earmilk e il plauso di Noisey, Paste, Wonderland Magazine, Elmore Magazine e The Line of Best Fit.

LEMANDORLE: “La pizza il pop la musica elettronica” l’album fuori il 25 gennaio

LEMANDORLE: “La pizza il pop la musica elettronica” l’album fuori il 25 gennaio

In uscita il prossimo 25 gennaio per Sony Music Italy/INRI La pizza il pop la musicaelettronica, il primo full album de Lemandorle.
Tra inumerosi ingredienti del progetto, tre esclusivi featuring con Francesco DeLeo, Manitoba e Gente.

“La pizza il pop la musica elettronica” è il nostro album d’esordio.
Il pop perché vogliamo farvi cantare.
La musica elettronica perché vogliamo farvi ballare.
La pizza perché abbiamo fame.
Una fame che non potete neanche immaginare.
(Marco “Lemandorle” Lombardo)

Lemandorle è un progetto che mescola musica da club, pop e cantautorato.
Esordiscono nell’estate del 2016 con Le Ragazze.
Nel 2017 pubblicano altri due singoli. Il primo, Ti amo il venerdì sera, porta Lemandorle sulla copertina della playlist “Indie Italia” di Spotify e a oggi conta oltre due milioni di streaming. Il secondo, San Junipero, esce a ottobre accompagnato accompagnato da un videoclip girato tra Palermo e Seul dal fotografo Paolo Raeli ed entra immediatamente nella “Viral 50” di Spotify.
Il 2018 si apre con il successo del singolo Le 4, che raggiunge in pochi mesi mezzo milione di ascolti oltre a essere inserito in tutte le playlist principali del colosso svedese, e continua con il tormentone Gelato Colorato, che li lancia in un tour estivo di oltre trenta date. 
Il 7 settembre 2018 esce infine l’EP Per un album è ancora presto, che raccoglie per la prima volta tre nuovi brani inediti in un unico contenitore e dà nuova linfa alle date live de Lemandorle, che partono dalla Puglia per attraversare tutto lo stivale.