Skip to content

News RSS

AIELLO esce oggi su tutte le piattaforme digitali e in radio con “Che canzone siamo”

AIELLO esce oggi su tutte le piattaforme digitali e in radio con “Che canzone siamo” Image

Esce oggi il nuovo singolo di AIELLO, “CHE CANZONE SIAMO”, disponibile su tutte le piattaforme digitali e in radio. Alle ore 14 verrà pubblicato anche il video ufficiale della canzone.

CHE CANZONE SIAMO”, scritta da AIELLO e prodotta da Iacopo Sinigaglia e Alessandro Forte, è una ballad contemporanea figlia del “new pop” dell’artista, che fa della contaminazione di generi la sua firma. AIELLO, questa volta, mescola cantautorato italiano, pop internazionale e suoni urban, in modo potente ed empatico. La ricercatezza del sound e le parole dirette, mai scontate, scelte per raccontare la fine di una relazione, arrivano dritte al petto e al cuore. Il singolo, che si apre con le note delicate di un pianoforte, segue un crescendo emotivo fino al ritornello fortemente elettronico. In questa canzone, sicuramente la più urban della sua produzione, i suoni pop della chitarra acustica e del pianoforte incontrano quelli più acidi della synth lead che crea un arpeggio volutamente fuori tempo rispetto al metronomo. Sentimento e Sperimentazione sono le forze motrici della visione artistica del cantautore.

«“CHE CANZONE SIAMO” è quella domanda che avremmo voluto fare e che non abbiamo fatto, è una confessione rivelatrice, è guardare dritto l’orizzonte, perché il peggio è passato… quando realizzi che incontrarsi è stato il regalo più bello della vita, ma anche perdersi è stato salvifico per tutti”»

Dopo il grande successo ottenuto con “VIENIMI (a ballare)”, certificato disco d’oro con oltre 10 milioni di stream e quasi 10 milioni di views, AIELLO torna con un singolo che esprime l’importanza di riconoscere in una canzone condivisa la storia d’amore e certi ricordi indelebili. Ogni volta che questo riferimento manca, gli amanti si troveranno a rivivere la relazione passata in ogni brano che passerà alla radio.

Biografia Nell’estate 2020 AIELLO pubblica il singolo “VIENIMI (a ballare)”, anticipazione del suo nuovo progetto musicale e certificato disco d’oro. Il brano ha suggellato un anno significativo per l’artista, con una nomination alla 65° edizione del David di Donatello, nella categoria miglior canzone originale con il brano “Festa” (colonna sonora del film “Bangla”) e un tour in partenza quasi sold out, successivamente rimandato al 2021 a causa della situazione sanitaria attuale. Cosentino di nascita, romano di adozione, AIELLO ha iniziato a studiare pianoforte e violino a 10 anni mostrando da subito interesse per i grandi nomi della scena soul. A 16 anni scrive i primi testi e nel 2011 pubblica la sua prima canzone dall’impronta pop-autorale, “Riparo”. Affamato di musica, di visioni e di culture differenti, sceglie di viaggiare intorno al mondo per sperimentare altri sound ed evolversi come artista. Si avvicina così a sonorità inedite che contribuiscono a plasmare uno stile musicale sempre più originale. Nella primavera 2017 pubblica “Hi-Hello”, il suo primo EP, un progetto indie-pop, elettronico, anticipato dal singolo “Come Stai”. Nel settembre 2019

GLI AC/DC TORNANO IN RADIO CON IL NUOVO SINGOLO “SHOT IN THE DARK”

GLI AC/DC TORNANO IN RADIO CON IL NUOVO SINGOLO “SHOT IN THE DARK” Image

Il grande ritorno degli AC/DC è segnato dalla pubblicazione del nuovo singolo “Shot in The Dark”, da oggi in digitale, che anticipa il nuovo attesissimo album della celebre band, “POWER UP”,  in uscita il 13 novembre e già disponibile in pre-order (https://acdc.lnk.to/powerup).

“Shot In The Dark” vede di nuovo insieme Angus Young (chitarra solista), Brian Johnson (voce), Cliff Williams (basso), Phil Rudd (batteria) e Stevie Young (chitarra ritmica) nella loro forma migliore.

Per POWER UP”, diciassettesimo disco della loro leggendaria carriera che arriva a sei anni da “Rock or Bust”, gli AC/DC hanno richiamato il celebre produttore Brendan O’Brien che aveva già lavorato in Black Ice (2008) e Rock Or Bust (2014). La band ha realizzato 12 tracce che mantengono intatto il loro storico e inconfondibile sound e la potenza degli elementi che più li caratterizzano.

L’album sarà disponibile in diversi formati: digitale, CD standard, Deluxe limited edition e 5 versioni di vinile (nero, giallo, rosso trasparente e opaco, picture disc).

La deluxe – limited edition, unica nel suo genere, è imperdibile per i collezionisti e i fan del gruppo. Premendo un bottone a lato della special box, si illuminerà il logo AC/DC mentre gli altoparlanti integrati faranno partire Shot In The Dark”. Il cofanetto include il CD con booklet di 20 pagine, che contiene foto esclusive, e un cavo di alimentazione USB che permette di ricaricare la scatola.

TRACKLIST:

  1. Realize
  2. Rejection
  3. Shot In The Dark
  4. Through The Mists Of Time
  5. Kick You When You’re Down
  6. Witch’s Spell
  7. Demon Fire
  8. Wild Reputation
  9. No Man’s Land
  10. Systems Down
  11. Money Shot
  12. Code Red

Gli AC/DC sono tornati, get ready for POWER UP!

Gli AC/DC sono una delle più influenti rock band di tutti i tempi con oltre 200 milioni di album venduti in tutto il mondo, di cui ben 71,5 milioni sono negli USA. Con 40 anni di leggendaria carriera alle spalle, continuano a riempire gli stadi di tutto il mondo, vendendo ogni anno milioni di dischi e generando miliardi di streaming! Back in Black, doppio disco di diamante, è stato definito «bestselling album by any band ever» «third bestselling album by any artist» con oltre 50 milioni di copie vendute. Sono stati inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame® nel 2003. Nel 2010 hanno vinto il loro primo GRAMMY® Award nella categoria “Best Hard Rock Performance” per “War Machine”.

“PER ODIARTI NON HO TEMPO” è il nuovo singolo di HIGHSNOB con SAMUEL HERON

“PER ODIARTI NON HO TEMPO” è il nuovo singolo di HIGHSNOB con SAMUEL HERON Image

“Per odiarti non ho tempo” è il nuovo singolo di Highsnob e segna il ricongiungimento artistico del rapper con il suo concittadino Samuel Heron, ospite nel brano. I due artisti originari di La Spezia, infatti, dopo aver condiviso l’esperienza in duo nei Bushwaka, anche grazie ai continui appelli dei fan, tornano a collaborare dopo 4 anni intensi in cui entrambi hanno raggiunto importanti traguardi personali.

Dopo “Bugie da bere”, il brano è una nuova anticipazione di “Yang”, il primo album ufficiale di Highsnob di prossima uscita per Sony Music.

Con Samuel – racconta Highsnob – dopo esserci trasferiti insieme a Milano e aver fondato i Bushwaka, dal 2016, nonostante lo scioglimento del gruppo, non ci siamo mai persi di vista. Nell’ultimo anno ci siamo sentiti sempre più spesso e man mano è cresciuta in tutti i due l’idea di fare un nuovo brano insieme. Sappiamo che alcuni fan si aspettano un pezzo nel vecchio stile ma, ovviamente, è impossibile, anzi, entrambi abbiamo deciso di collaborare di nuovo anche per far percepire il nostro percorso di crescita, la maturità umana e artistica che abbiamo raggiunto”.

“Per odiarti non ho tempo” è un brano rap melodico con sonorità calde e un titolo che, nell’epoca degli hater da social network, dice già molto…HIGHSNOB cresce a La Spezia e si appassiona al rap al termine degli studi. Nel quartiere di periferia in cui vive comincia a comporre i primi pezzi ma è quando si trasferisce a Milano che inizia a pubblicarli, prima con il progetto Bushwaka, poi, dal 2016, da solista. Il suo primo singolo, “Harley Quinn” (certificato disco d’oro) evidenzia la sua capacità di fondere le sonorità della trap con la potenza di rime e contenuti del rap classico. Lo stile di Highsnob, con i successivi brani, andrà a delinearsi sempre meglio, fino a tradursi nel suo primo EP, “PrettyBoy” (2017), di cui fa parte “Fa volare” e in cui si fanno notare i featuring con Ernia e Livio Cori. Il suo 2018 inizia con la pubblicazione di “WANNABE” in coppia con Junior Cally che farà parte, insieme all’altro singolo “La migliore vendetta”, del suo primo progetto da indipendente, “Bipopular”. Nel 2019 bissa il successo pubblicando “WANNABE VOL. 2” sempre con Junior Cally che consacra il brano come una saga di culto tra il pubblico urban. A questo seguono l’hit “23 coltellate” feat. Mambolosco e l’EP “Yin”.  Subito dopo si concentra sulla scrittura del suo primo album ufficiale, “Yang”, anticipato da ”WANNABE VOL. 3” in cui, oltre a Junior Cally, c’è un altro ospite di rilievo, Enzo Dong, e dal singolo estivo “BUGIE DA BERE”, influenzato dal reggaeton e con il featuring di Pacestema, cantante emergente incontrata per caso a Milano.

FEDEZ ANNUNCIA IL NUOVO SINGOLO “BELLA STORIA”

FEDEZ ANNUNCIA IL NUOVO SINGOLO “BELLA STORIA” Image

Esce venerdì 25 settembre – in radio e in digitale – “Bella Storia”, il nuovo singolo di Fedez che segue la nuova fase musicale dell’artista, intrapresa in questo 2020. Da oggi, lunedì 21 settembre, è inoltre disponibile il presave su Spotify https://forms.sonymusicfans.com/campaign/fedez-bella-storia/.

Dopo la dance anni ’90 di “Bimbi per strada (Children)”, “Bella Storia”, prodotto da d.whale, è un viaggio nelle sonorità anni ’80, tra atmosfere elettropop e synth tipiche di quel decennio. Nel brano, Fedez racconta la voglia di buttarsi senza freni in una relazione, con l’intento di cogliere ogni attimo e vivere al massimo ogni opportunità che viene offerta.

“Bella Storia” segue il successo di “Bimbi per strada”, hit estiva certificato disco di platino, che dalla sua pubblicazione è rimasta stabile nella top 15 della classifica FIMI dei singoli più venduti, e che ad oggi conta oltre 29 milioni di stream su Spotify e oltre 10 milioni di views su Youtube. Nella primavera 2020, Fedez aveva sorpreso il pubblico con il suo atteso ritorno alla musica pubblicando i singoli “Le Feste di Pablo” di Cara, certificato disco di platino, “Problemi con tutti (Giuda)” e “Roses Remix” con Dargen D’Amico.

Ernia, Rkomi, Madame, Gaia e Samurai Jay indicano le NUOVE STRADE sul beat di Andry The Hitmaker

Ernia, Rkomi, Madame, Gaia e Samurai Jay indicano le NUOVE STRADE sul beat di Andry The Hitmaker Image

“Nuove Strade” è il grido della nuova generazione di artisti italiani pronta a unire il Paese sotto il suono del futuro.
Ernia, Rkomi, Madame, Gaia e Samurai Jay sul beat di Andry The Hitmaker raccontano il loro rapporto con il mondo che li ha cresciuti, con la consapevolezza che, nonostante tutto, oggi sarà un giorno migliore. L’idea del brano nasce dalla volontà di Lavazza ed Esse Magazine di creare un brano che potesse raccontare la nuova Italia per il cinquantesimo anniversario del suo caffè Qualità Rossa. Per farlo hanno dunque cercato di coinvolgere un po’ tutti i diversi tipi di artisti della nuova generazione di musica italiana.

BRUCE SPRINGSTEEN In radio da venerdì 18 settembre con “LETTER TO YOU”

BRUCE SPRINGSTEEN In radio da venerdì 18 settembre con “LETTER TO YOU” Image

Entrerà in rotazione radiofonica venerdì 18 settembre “Letter To You”, brano che anticipa e da il nome all’attesissimo nuovo album in studio di BRUCE SPRINGSTEEN, realizzato insieme alla E street Band.

A questo link è possibile visualizzare il video di “Letter To You”: brucespringsteen.lnk.to/LTYSPS/youtube

“Letter To You” (Columbia Records/ Sony Music ), ventesimo album in studio dell’artista, è stato registrato nella sua casa in New Jersey e conterrà 12 tracce: un disco rock, caratterizzato dall’inconfondibile sound della E Street Band.

“Amo l’essenza quasi commovente di Letter to You”, dichiara Springsteen, “E amo il sound della E Street Band che suona completamente live in studio, in un modo che non avevamo quasi mai fatto prima, senza nessuna sovraincisione. Abbiamo realizzato l’album in soli cinque giorni, e quella che ne è venuta fuori è una delle più belle esperienze di registrazione che io abbia mai vissuto”.

L’album contiene 9 brani scritti recentemente da Springsteen, e 3 leggendarie composizioni degli anni ’70 finora inedite: “Janey Needs a Shooter,” “If I Was the Priest,” e “Song for Orphans”.

Insieme a Springsteen, hanno lavorato a questo progetto Roy Bittan, Nils Lofgren, Patti Scialfa, Garry Tallent, Stevie Van Zandt, Max Weinberg, Charlie Giordano e Jake Clemons.

L’album è stato prodotto da Ron Aniello insieme allo stesso Bruce Springsteen, Bob Clearmountain ha realizzato il mixaggio, mentre Bob Ludwig si è occupato del mastering.

“Letter To You” è la prima performance di Bruce Springsteen insieme alla E Street Band dal tour di “The River” del 2016, nominato tour mondiale dell’anno da Billboard e Pollstar.

La carriera in studio di Bruce Springsteen si estende lungo un arco di oltre 40 anni e ha avuto inizio nel 1973 con “Greetings from Asbury Park, NJ” (Columbia Records). Il cantautore ha vinto 20 Grammy Awards, 1 Oscar e 1 Tony Award, è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame, ha ricevuto un Kennedy Center Honor, ed è stato nominato “Person of the Year” da MusiCares nel 2013.

Nel settembre 2016 sono usciti la sua autobiografia “Born to Run” e l’album pensato come accompagnamento al libro, “Chapter and Verse”, mentre nel novembre 2016 Springsteen è stato premiato con la Presidential Medal of Freedom.

Dall’ottobre 2017 al dicembre 2018 si sono tenuti i memorabili 236 show di “Springsteen on Broadway” al Jujamcyn’s Walter Kerr Theatre, spettacoli che sono poi diventati anche uno speciale Netflix e un album contenente la colonna sonora. Nel 2019 Bruce Springsteen ha pubblicato “Western Stars”, primo album in studio a 5 anni di distanza dal precedente, e insieme al suo collaboratore di lunga data Thom Zimny ha co-diretto “Western Stars”, la versione cinematografica dell’album realizzata insieme a Warner Bros.

SIERRA DA VENERDÌ 18 SETTEMBRE IN RADIO E SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI “ALLA FINE TI PASSA”

SIERRA DA VENERDÌ 18 SETTEMBRE IN RADIO E SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI “ALLA FINE TI PASSA” Image

Da venerdì 18 settembre arriva in radio e su tutte le piattaforme digitali “Alla fine ti passa”, il nuovo singolo dei Sierra (Sony Music), già disponibile in presave su Spotify, preadd su Apple Music e in preorder su iTunes (https://smi.lnk.to/allafinetipassa).

Il brano, scritto dal duo romano, vede ancora la fortunata collaborazione con Big Fish. “Alla fine ti passa” lancia un messaggio di speranza per il futuro, l’inciso rappresenta quel concetto di cui tutti abbiamo bisogno, quella parola di conforto che può spazzare via le zavorre della mente. Eliminare i sensi di colpa che accomunano tutti e ripartire più consapevoli di prima rappresentano gli obbiettivi primari di questo periodo inedito per il mondo intero.

La Sierra è un gruppo che spazia dalla trap, mainstream al pop. Il gruppo è composto da due artisti, Ponte e Sila Bower,

attivi dal 2017 nell’underground di genere della scena capitolina, pubblicano, in maniera indipendente e continuativa, mixtape, pezzi e video creandosi sin da subito un seguito fedele ed in continua crescita. Il successo arriva nel 2019 quando entrano a far parte del cast di X Factor Italia 13 arrivando tra i finalisti, raccogliendo un grande favore di pubblico e critica. Il loro singolo “Enfasi”, prodotto da Big Fish, viene certificato a luglio 2020 Disco di Platino e ad oggi conta oltre 19 mln di stream su Spotify e 4,6 mln su YouTube. Sempre nel 2020 pubblicano i singoli “Come Mai” e “Senza di te” feat. Mameli.

La star mondiale vincitrice di 15 GRAMMY AWARDS ALICIA KEYS in radio da venerdì 18 settembre con il nuovo singolo “LOVE LOOKS BETTER”

La star mondiale vincitrice di 15 GRAMMY AWARDS ALICIA KEYS in radio da venerdì 18 settembre con il nuovo singolo “LOVE LOOKS BETTER” Image

Entrerà in rotazione radiofonica venerdì 18 settembre “Love Looks Better”, il nuovo singolo della star mondiale Alicia Keys, estratto dal suo attesissimo settimo album “ALICIA” (RCA Records) in uscita lo stesso giorno. Il brano, in cui appare forte, passionale e allo stesso tempo incredibilmente vulnerabile, è un’esplosione di energia per Alicia, che recentemente è stata incoronata come artista R&B del 21° secolo con più certificazioni RIAA. 

“Love Looks Better”, scritto e prodotto dalla stessa Alicia insieme al frontman dei OneRepublic Ryan Tedder, è già disponibile in digitale.

Alicia Keys ha presentato il singolo pochi giorni fa in anteprima live durante l’NFL Kickoff 2020 (https://youtu.be/W5a6zeArAio), dopo aver annunciato la creazione di un fondo da un miliardo di dollari a cui contribuirà la lega NFL, dedicato a sostenere la comunità afroamericana. All’inizio della scorsa settimana, Alicia ha annunciato la sua partecipazione all’evento attraverso una lettera molto forte, pubblicata su Billboard, in cui parla di come andare avanti e usare i suoi mezzi e le sue piattaforme social per creare dialogo e cambiamento.

“Questa canzone è un pieno di energia! Parla in maniera esplicita di come eravamo sommersi dagli impegni quotidiani, quanto velocemente ci spostavamo da un parte all’altra e di come ora abbiamo realizzato che “il mio amore sembra più bello con te”. Questo è il momento giusto per essere presenti l’uno per l’altro. È una sensazione che ora possiamo capire tutti. Questa è l’energia perfetta che porta all’uscita del mio nuovo album ALICIA,” ha dichiarato l’artista. “È una melodia subdola ;-). Ti rimarrà intrappolata in testa e non sarai in grado di smettere di cantare ‘Can we touch for a second / Be us for a second / No matter what I give it to / My love looks better on you’”.

Questo ultimo anno, Alicia Keys ha incuriosito i fan con estratti di “ALICIA”, l’album più personale della vincitrice di 15 GRAMMY. Il mese scorso è uscito “So Done”, un brano catartico R&B in collaborazione con Khalid, che ha ricevuto il plauso della critica; iHeart lo ha definito “un inno mandato da Dio, se mai ce ne fosse uno”. La canzone segue il grande successo “Underdog” che è uscito all’inizio dell’anno diventando in poco tempo uno dei brani più trasmessi in radio entrando nella Top 20 dell’airplay. Alicia Keys ha interpretato la canzone, nominata ai BET e agli MTV VMA, durante la cerimonia dei GRAMMY di quest’anno. Alla fine del 2019, Alicia ha offerto ai fan il primo assaggio dell’omonimo album con “Show Me Love” feat. Miguel. La canzone ha fatto guadagnare all’artista l’undicesimo numero #1 da record nella classifica airplay di Billboard Adult R&B Songs. L’album, che mostra i molti lati di Alicia in questo momento della sua vita, è stato anticipato anche da altre tre tracce: “Time Machine“, un inno alla libertà che viene ottenuta con il lasciar correre; “Good Job“, una potente ballata che elogia eroi non celebrati e lavoratori in prima linea (presentata per la prima volta ad aprile durante uno speciale sul COVID-19 sulla CNN),  e l’emozionante “Perfect Way To Die“, che l’artista dedica alle persone di colore che hanno perso la vita a causa della brutalità della polizia. Alicia ha regalato una versione commovente della canzone durante la trasmissione dei BET Awards a giugno.

Alicia Keys progetta di presentare il nuovo album nell’estate del 2021, durante le date del suo  ALICIA: The World Tour,  inizialmente previsto per l’estate 2020, ma poi posticipato a causa della pandemia. L’album è parte di un progetto che ha preso vita con la pubblicazione del libro dell’artista More Myself: A Journey” (Oprah, Flatiron Books), entrato nei best seller del New York Times.

PINGUINI TATTICI NUCLEARI, Uscirà il 28 agosto il nuovo singolo della band “La Storia Infinita”

PINGUINI TATTICI NUCLEARI, Uscirà il 28 agosto il nuovo singolo della band “La Storia Infinita” Image

Uscirà il 28 agosto La Storia Infinita, il nuovo atteso singolo di Pinguini Tattici Nucleari, dopo un semestre ricco di enormi successi, dal podio alla 70sima edizione del Festival di Sanremo ai primi posti delle classifiche radio e di vendita fino ai numerosi Dischi D’Oro e di Platino.

E se non ci fosse l’estate, con le tipiche emozioni che la accompagnano? Se non ci fossero gli ombrelloni aperti, le corse contro le onde, i pic-nic in montagna?” Ecco le domande che hanno portato alla nascita del nuovo singolo dei PTN, La Storia Infinita.
“Una canzone che immagina un’ipotetica estate che non c’è, che manca. E la sua mancanza porta a rifugiarsi nelle emozioni del passato, nei ricordi di quel che è stato, perdendosi nelle memorie ma allo stesso tempo imparando a godersi quel che c’è, attimo dopo attimo”.

Un brano sentito, ricco di citazioni del passato riviste in chiave moderna. 

“Penso che sia bello che le grandi opere d’arte, i grandi classici, non muoiano mai ma si rinnovino di generazione in generazione, dandogli un senso che profuma di immortalità.” Dice Riccardo Zanotti, leader della band. “E così è nella vita, ci sono estati del nostro passato che sono rimaste dentro di noi come opere d’arte, che non smettono di esistere e che continuano a rinnovarsi mentre noi cambiamo. Magari quando avremo ottant’anni le ricorderemo in modo diverso, ma resteranno vive, vivide e bellissime”.

BIO
Riccardo Zanotti (voce, compositore e autore), accompagnato da Elio Biffi, Nicola Buttafuoco, Matteo Locati, Simone Pagani e Lorenzo Pasini sono i Pinguini Tattici Nucleari:
una media di 25 anni e migliaia di fan che hanno reso la band tra le più popolari d’Italia, con 4 album allattivo e diversi Dischi dOro (Verdura, Irene, Antartide, Nonono e Ridere e Lake Washington Boulevard).

Band rivelazione sul podio della 70sima edizione del Festival di Sanremo 2020 con RINGO STARR, brano che è rimasto a lungo ai primi posti delle classifiche radio e streaming, certificato Disco di Platino insieme allalbum Fuori DallHype. Con oltre trecento milioni di ascolti, presentano il 28 agosto il nuovo singolo La Storia Infinita.

MILEY CYRUS è tornata! Da venerdì 28 agosto in radio e già disponibile in digitale il nuovo singolo “MIDNIGHT SKY”

MILEY CYRUS è tornata! Da venerdì 28 agosto in radio e già disponibile in digitale il nuovo singolo “MIDNIGHT SKY” Image

La popstar internazionale MILEY CYRUS è tornata!

Da venerdì 28 agosto entrerà in rotazione radiofonica il suo nuovo singolo “MIDNIGHT SKY” (Sony Music/RCA Records), già disponibile in digitale.

Il brano, dal sound anni ’80, traccia una nuova direzione musicale per l’eclettica artista che, ancora una volta, ha saputo reinventarsi.

Ad accompagnare “Midnight Sky”, brano legato all’ultimo anno della sua vita, anche il videoclip ufficiale diretto interamente da Miley Cyrus (https://youtu.be/aS1no1myeTM).

Sia per il video che per le sonorità, l’artista si è ispirata a grandi icone femminili della musica come Stevie Nicks, Joan Jett e Debbie Harry, da sempre suoi modelli di riferimento.

La clip mostra la popstar nella sua vera identità: impertinente, sexy, sicura di sé, e camaleontica. Lo spettatore viene catapultato nella dimensione creativa di Miley, che mostra il completo controllo della sua vita, spesso raccontata per bocca dei media.Miley Cirus è un’artista in pace con se stessa, senza nulla da dimostrare, ma con la continua voglia di spingersi oltre i suoi limiti e sperimentare sia nei suoni che nell’estetica. Nella sua carriera ha dimostrato di riuscire a essere tante cose, mai banali, e “Midnight Sky” segna il passo successivo nella sua evoluzione artistica.