Skip to content

News RSS

NOTHING BUT THIEVES Da oggi in radio con il nuovo singolo “REAL LOVE SONG”

NOTHING BUT THIEVES Da oggi in radio con il nuovo singolo   “REAL LOVE SONG” Image

Il brano anticipa l’album di inediti della band

“MORAL PANIC”

In uscita il 23 ottobre

e già disponibile in pre-order: https://SMI.lnk.to/moralpanic


Entra oggi in rotazione radiofonica, “REAL LOVE SONG” (RCA Record/ Sony Music), il nuovo singolo della rock band britannica NOTHING BUT THIEVES, che insieme al precedente “Is Everybody Going Crazy?”, da oltre 10 milioni di stream, segna il grande ritorno del gruppo.

I due singoli anticipano il terzo album di inediti “Moral Panic” in uscita il 23 ottobre e già disponibile in pre-order: https://SMI.lnk.to/moralpanic. Il nuovo progetto arriva dopo l’EP “What Did You Think When You Made Me This Way” (2018), l’acclamato album “Broken Machine” (2017), che si è posizionato alla #2 nella classifica degli album più venduti nel Regno Unito, e il loro omonimo album di debutto “Nothing But Thieves” (2015).

Prodotta da Mike Crossey (The 1975, Arctic Monkeys e Wolf Alice), REAL LOVE SONG” è una vera e propria canzone d’amore, in cui il sentimento, spogliato della sua veste più romantica e idealistica, è raccontato più realisticamente nella sua forma dolorosa e non corrisposta (“I’ve got a thing about you and it won’t go away”). Il brano è un continuo crescendo, la melodia sembra quasi riprendere la grandiosità e l’euforia di un inno, unendosi alla voce intensa del cantante Conor, dai tratti quasi operistici.

«In un’intervista, a Kuala Lumpur, ci hanno chiesto perché non scriviamo molte canzoni sulle relazioni o sull’amore – dichiara la band – Non ci avevamo mai pensato prima. La risposta è stata che di canzoni del genere ce ne sono fin troppe e raramente riescono raccontare ciò che l’amore è in realtà. Le canzoni tendono ad essere idealistiche, hollywoodiane. Real Love Song è stato un tentativo di scrivere una canzone sull’amore da una prospettiva consapevole. Riguarda il lato oscuro dell’amore – quello doloroso, non corrisposto. È l’amore perduto o l’amore mai guadagnato. Quindi, grazie a quell’intervistatore della Malesia. Senza di lui questa canzone non sarebbe mai esistita».

Gli ultimi anni per i Nothing But Thieves sono stati ricchi di successi. Con oltre 700 mila copie di album vendute e 750 milioni di stream ad oggi, hanno conquistato un pubblico fedele e ampio grazie al loro sound alternative rock di grande impatto, consolidandosi come una delle attuali migliori rock band al mondo.  Hanno venduto 150 mila biglietti durante l’ultimo tour, il loro più grande nel Regno Unito fino ad oggi, che ha anche registrato il sold out per lo show all’Alexandra Palace di Londra. Inoltre, tutte le date del tour mondiale Broken Machine sono andate sold out.

Il gruppo si è esibito in programmi tv statunitensi come quelli di James Corden e di Jimmy Kimmel, dopo che nel 2015 il suo album di debutto è diventato il più venduto da una rock band britannica negli Stati Uniti e dopo essersi esibito in spettacoli internazionali dalla Polonia ad Amsterdam, dove ha suonato in un’arena per 6 mila fan. Dopo aver presentato alcuni inediti al Tufnell Park Dome in occasione di uno dei concerti organizzati dai BRITs / War Child, questa primavera la band sarebbe dovuta partire per un tour internazionale, ma al momento tutte le date sono state posticipate fino a nuovo avviso. Durante il periodo di lockdown si sono cimentati nelle “Solitude Sessions”, performance live in cui hanno suonato il loro repertorio sul proprio canale YouTube. Il 17 giugno hanno pubblicato una versione del loro singolo “Sorry” in collaborazione con i loro fan, che hanno realizzato 150 video in cui cantano e suonano diversi strumenti insieme alla band. I Nothing But Thieves sono Conor Mason (voce, chitarre), Joe Langridge-Brown (chitarre), Dominic Craik (chitarre, tastiera), Philip Blake (basso) e James Price (batteria).

RAFFY Disponibile da venerdì 26 giugno in radio e su tutte le piattaforme digitali “TIKI TIKI” e “TIKI TIKI (Inima Mea)”

RAFFY Disponibile da venerdì 26 giugno in radio e su tutte le piattaforme digitali “TIKI TIKI” e  “TIKI TIKI (Inima Mea)” Image

Il video ufficiale ha già ottenuto oltre
650 mila views su YouTube

LINK: https://www.youtube.com/watch?v=so-PdSAydqs

Da venerdì 26 giugno, sarà disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali, “Tiki Tiki”, il singolo della giovanissima cantautrice modenese Raffy, in italiano e anche in un’inedita versione in rumeno dal titolo “Tiki Tiki (Inima mea). “Tiki Tiki” è un coinvolgente reggaeton dal sound internazionale, che ha già ottenuto un ottimo consenso del pubblico: il video, diretto da Alex Ceausu e pubblicato a marzo 2020, ha raggiunto oltre 650 mila views.

“Tiki Tiki parla di una storia di amore estiva tipica dei giovani della mia età. – Racconta Raffy – Mare, spensieratezza, sole divertimento. L’attrazione è forte ma la ragazza finita la vacanza preferisce un addio per non “impegnarsi troppo” e ritrovarsi col cuore spezzato. Insomma il classico amore estivo che svanisce ai primi freddi nonostante ad agosto bruciasse come il sole”.

Il brano, nato come una scommessa contro lo stereotipo di bellezza, invita ad amare sé stessi e mai prendersi troppo seriamente. Il testo è stato scritto da Andrea Gallo, autore di “Eva” di Mina e Celentano, dalla stessa Raffy e da Costi Ionita, che ha curato arrangiamento e musica (multi platinum, Billboard hot 100 producer, Grammy nominated), mentre il video diretto da Alex Ceausu. Raffaella Maria Senese in arte Raffy è nata il 14 settembre 2000 a Mirandola in provincia di Modena, da madre rumena e padre italiano. La sua passione per il canto è iniziata a 7 anni, approfondendo i suoi studi dal 2013 presso l’Accademia Musicale di Modena. La musica è stata il suo rifugio per combattere l’insicurezza e farsi forza contro il bullismo di cui è stata vittima. “Il mio grande sogno è quello di emozionare e coinvolgere il pubblico attraverso la musica ed il canto” così l’artista modenese risponde quando le chiedono quale sia il sogno più grande della sua vita. Nel 2017 Raffy decide di provare ad emergere nello scenario musicale e vola in Romania, accerchiandosi di persone che la spronano nell’inseguire il proprio sogno. Tra queste incontra Costi Ionita, nominato ai Grammy Awards e considerato uno dei produttori musicali più forti dell’industria musicale Rumena ed Internazionale. Tra Raffy e Costa si crea una sintonia musicale ed è da lì che viene prodotto e composto il brano “Tiki Tiki”.

TIM Party presenta un nuovo web talent pensato per i propri iscritti. Carlo Verdone, J-Ax, Lodovica Comello e Ksenia Parkhatskaya i giudici

TIM Party presenta TIM Party Talent, il contest realizzato in collaborazione con Sony Music, per dare la possibilità ai propri iscritti di mostrare il proprio talento da entertainer. Da oggi i clienti TIM potranno caricare su TIM Party (www.tim.it/timparty) un video per mostrare le loro capacità nella musica, danza, recitazione, illusionismo e tentare di partecipare a uno dei 4 Live che saranno trasmessi in streaming sulla piattaforma dal 2 luglio e vincere premi.
A giudicare le performance sarà una giuria d’eccezione composta da Carlo Verdone, icona del cinema italiano, J-AX, uno dei nomi di spicco nel panorama della musica italiana, Lodovica Comello, cantante, attrice e presentatrice e Ksenia Parkhatskaya, ballerina protagonista degli spot TIM, insieme ai discografici Sony Diego Quaglia e Stefano Karakotch e a un giurato TIM Party diverso ogni settimana.
Tutti gli iscritti a TIM Party, anche chi non caricherà un video, avrà la possibilità di partecipare attivamente e aggiudicarsi un premio. Infatti, votando sulla piattaforma gli utenti potranno avere la possibilità di far parte della giuria di una delle puntate di TIM Party Talent Live. Inoltre, con un’estrazione finale, verranno assegnati anche 30 smartphone Xiaomi, 50 libri di Carlo Verdone autografati e 50 CD autografati da J-AX.
Il talent si svilupperà in due fasi: nella prima gli utenti potranno caricare i video sulla piattaforma TIM Party sulla quale partirà la votazione da parte della community; nella seconda tra i protagonisti dei 10 video più votati ogni settimana la giura d’eccezione sceglierà chi potrà esibirsi dal 2 luglio in una delle 3 puntate del TIM Party Talent Live.
I tre artisti selezionati nel corso delle tre puntate settimanali accederanno alla finalissima che decreterà il vincitore assoluto di TIM Party Talent Live.
Il premio finale verrà assegnato in base al talento del vincitore: per la categoria musica, l’incisione di un singolo con Sony Music e la pubblicazione dello stesso su TIMMUSIC, la piattaforma per la musica in streaming di TIM, per la danza la registrazione di un duetto con Ksenia che potrà essere utilizzato da TIM nel prossimo spot, per la recitazione la possibilità di comparire in un film di prossima produzione e per l’illusionismo un corso con un famoso prestigiatore.
Per info e dettagli su come partecipare tim.it/timparty

In radio da venerdì 26 giugno “Tangerine Skies” Il nuovo singolo del cantautore inglese DECLAN J DONOVAN

In radio da venerdì 26 giugno “Tangerine Skies”   Il nuovo singolo  del cantautore inglese  DECLAN J DONOVAN Image

Torna in radio da venerdì 26 giugno DECLAN J DONOVAN, con il nuovo accattivante e solare singolo “Tangerine Skies”.

Il brano segue la pubblicazione del singolo “Fighting With Myself” e dell’EP “Homesick” contenente 7 tracce, tra cui i singoli “Vienna”, “Pieces”,Anymore” e la title-track “Homesick”, in cui l’artista confessa la mancanza della sua città natale.  

“’Tangerine Skies’ è una canzone sulla riconnessione con le persone a cui una volta eri molto vicino, e sulla consapevolezza che stai crescendo e vuoi vivere un’ultima estate spensierata con i tuoi amici” Declan J Donovan

ALICIA KEYS Esce oggi il nuovo emozionante brano “PERFECT WAY TO DIE”

“Naturalmente non esiste un modo perfetto per morire. Questa frase non ha nemmeno senso, ma è ciò che rende il titolo così potente e straziante, perché così tante persona sono morte ingiustamente. Il brano racconta il punto di vista di una madre il cui figlio è stato assassinato a causa del sistema razzista che considera la vita nera indegna. Sappiamo tutti che nessuna di queste vite innocenti sarebbe dovuta essere portata via a causa della cultura della violenza della polizia “. – Alicia Keys

La cantautrice vincitrice di Grammy Awards

presenterà il brano il 28 giugno in una speciale esibizione

durante la cerimonia dei BET Awards

Mentre l’indignazione e le proteste per le ripetute uccisioni da parte della polizia di uomini e donne neri disarmati, e del razzismo sistemico continuano, la cantautrice/produttrice, vincitrice di 15 GRAMMY Awards Alicia Keys, non solo si è unita al coro di coloro che chiedono giustizia, ma ha anche incanalato questi sentimenti di protesta in una nuova canzone uscita oggi, “Perfect Way to Die”.  

Inizialmente la cantante ha deciso di scrivere questo brano – che racconta una storia di vite innocenti perse, innescando una rivoluzione – pensando alle orribili morti di Michael Brown e Sandra Bland. Tuttavia, la consapevolezza scatenata dai loro omicidi e la costante serie di morti ingiustificate, ha reso questo il momento più adatto e necessario per pubblicare questa canzone.

Alicia Keys si esibirà live con “Perfect Way To Die” il 28 giugno, durante la cerimonia dei BET Awards

“Perfect Way To Die” è stata scritta e prodotta da Alicia Keys e Sebastian Kole, e sarà contenuta nel prossimo album  “ALICIA” (RCA Records), che uscirà in autunno.

Alicia Keys è stata ospite lunedì di The Daily Show with Trevor Noah e ha parlato con il conduttore Trevor Noah delle sue influenze sui testi della canzone, e della campagna che ha avviato con l’artista Rapsody e Tamika Mallory, attivista e fondatrice di Until Freedom, per attirare l’attenzione sul caso di Breonna Taylor. Maggiori informazioni qui: https://www.untilfreedom.com/breonnataylor

Questa sera, Alicia Keys affronterà John Legend in una tanto attesa battaglia di VERZUZ — la serie di battaglie online tra artisti lanciata da suo marito Swizz Beatz e Timbaland — alle 20:00 ET / 17:00 PT su Instagram Live @VerzuzTV.

BOB DYLAN A distanza di 8 anni dal precedente disco di inediti IL GRANDE E ATTESO RITORNO DI BOB DYLAN con “ROUGH AND ROWDY WAYS”

BOB DYLAN    A distanza di 8 anni dal precedente disco di inediti  IL GRANDE E ATTESO RITORNO DI BOB DYLAN con “ROUGH AND ROWDY WAYS” Image

È disponibile da oggi, a 8 anni di distanza dal precedente lavoro,ROUGH AND ROWDY WAYS” (Columbia Records), il nuovo album di inediti di BOB DYLAN composto da 10 nuove canzoni tra cui le già note I Contain Multitudes”, brano di apertura del disco,False Prophetel’epicaMurder Most Foul”, brano della durata di quasi 17 minuti, che nel formato doppio CS, è presente come unica traccia di uno dei 2CD.

ROUGH AND ROWDY WAYS” è disponibile da oggi in formato doppio CD e in digitale e dal 17 luglio su doppio vinile in 3 versioni: nero, giallo e verde oliva.

Scritto e composto da Bob DYLAN,hanno partecipato alla realizzazione di ROUGH AND ROWDY WAYS” i musicisti Charlie Sexton (chitarra), Bob Britt (chitarra), Donnie Herron (steel guitar, violino e fisarmonica), Tony Garnier (basso) e Matt Chamberlain (batteria). Il disco, missato da Chris Shaw con la collaborazione di Joseph Lorge e masterizzato da Greg Calbi, annovera anche la partecipazione dei musicisti Blake Mills, Benmont Tench, Alan Pasqua, Fiona Apple e Tommy Rhodes.

Questa la tracklist di Rough and Rowdy Ways: “I Contain Multitudes”, “False Prophet”, “My Own Version of You”, “I’ve Made Up My Mind to Give Myself to You”, “Black Rider”, “Goodbye Jimmy Reed”, “Mother of Muses”, “Crossing the Rubicon”, “Key West” e “Murder Most Foul”.

Bob Dylan ha venduto oltre 125 milioni di dischi in tutto il mondo e “Rough And Rowdy Ways” è il suo 39° album in studio. È anche il primo disco di inediti da quando Bob Dylan è diventato l’unico cantautore a ricevere il Nobel per la Letteratura nel 2016, un premio a lui conferito dalla Swedish Academy per “aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana”. Negli ultimi 23 anni ha realizzato 7 album in studio, un lasso di tempo che include anche la registrazione, nel 2001, di “Things Have Changed”, realizzata per il film Wonder Boys e vincitrice di un Oscar e di un Golden Globe; l’autobiografia divenuta best seller internazionale, “Chronicles Vol. 1”, che ha trascorso 19 settimane nella lista dei migliori best seller del New York Times e che recentemente è stata definita da Rolling Stone come la più grande autobiografia rock di sempre. Bob Dylan ha anche ricevuto l’Officier de la Legion d’honneur nel 2013, il Sweden’s Polar Music Award nel 2000, un Dottorato dall’Università di St. Andrews in Scozia e numerose altre onorificenze.

Su “ROUGH AND ROWDY WAYS” è stato detto:

THE GUARDIAN

 “Rough and Rowdy Ways might well be Bob Dylan’s most consistently brilliant set of songs in years”

THE TELEGRAPH

Extraordinary anthems for our changing times

NME

“His grandest poetic statement yet”

ROLLING STONE

An absolute classic…Dylan is exploring terrain nobody else has reached before – yet he just keeps pushing on into the future

LOS ANGELES TIMES

A savage pulp-noir masterpiece

MOJO

A set of songs that provides inspiration when it’s in short supply

THE TIMES OF LONDON

Timeless storytelling…fascinating, luxurious and curiously poignant

AP

A moody, reflective, meditative, befuddling, funny and awe-inspiring…masterpiece

USA TODAY

Dylan at his evocative, encyclopedic best

NO DEPRESSION

The heft and depth of Rough and Rowdy Ways is a pleasure, a relief, and a blessing

BLACK EYED PEAS è uscito oggi l’atteso album “TRANSLATION”

BLACK EYED PEAS  è uscito oggi l’atteso album  “TRANSLATION” Image

Online il video di “FEEL THE BEAT” con MALUMA youtu.be/iksKHSl6dwY

Il singolo “MAMACITA” con Ozuna e J. Rey Soul

continua a dominare le classifiche italiane e internazionali

È uscito oggi “TRANSLATION” il nuovo attesissimo album dei BLACK EYED PEAS, ottavo della loro carriera e il primo con EPIC RECORDS.

Online da oggi anche il video del brano con MALUMA, “FEEL THE BEAT” youtu.be/iksKHSl6dwY.

Unendo perfettamente hip-hop, pop, dance, reggaeton e trap, l’album  dei Black Eyed Peas include collaborazioni con le voci più “hot” del mondo. Tra queste, Shakira nella sexy e seducente GIRL LIKE ME, Tyga e Nicky Jam  in VIDA LOCA“, Becky G in “DURO HARD e French Montana che porta uno stile molto “East Coast” in “MABUTI“. Tutto culmina in “NEWS TODAY” con osservazioni provocatorie e potenti sulla vita nel 2020.

Ad anticipareTranslationla hit “RITMO (Bad Boys For Life)” con J Balvin che, in soli sei mesi, ha ottenuto dozzine di certifiazioni platino in tutto il mondo e raggiunto numeri incredibili, totalizzando oltre 700 milioni di streams e 707 milioni di visualizzazioni YouTube fino ad oggi. Senza dimenticare che è stata anche il singolo di punta dell’ Original Motion Picture Soundtrack del film “Bad Boys For Life”. Ha fatto seguito la hit planetaria “MAMACITA” con Ozuna e J Rey Soul che ha raggiunto la Top 10 della Billboard Hot Latin Songs Chart.

I BLACK EYED PEAS continuano a dominare le classifiche italiane e internazionali con il singolo “MAMACITA” in collaborazione con Ozuna e J. Rey Soul. Il brano, che conta oltre 75 milioni di stream e 110 milioni di visualizzazioni su YouTube, ha conquistato, tra l’altro, il #1 della classifica italiana di Shazam, la posizione #2 della classifica FIMI/GfK e della Top 50 Italia di Spotify, la #3 della Apple Music Songs, la Top 5 dell’airplay radiofonico in Italia e della Top 100 Tracks di Youtube e la Top 10 della Viral Italia di Spotify.

Tracklist di “TRANSLATION”:

  1. “RITMO (Bad Boys For Life)” con J Balvin
  2. “FEEL THE BEAT” con Maluma
  3. “MAMACITA” con Ozuna & J Rey Soul
  4. “GIRL LIKE ME” con Shakira
  5. “VIDA LOCA” con Nicky Jam & Tyga
  6. “NO MAÑANA” con El Alfa
  7. “TONTA LOVE” con  J Rey Soul
  8. “CELEBRATE”
  9. “TODO BUENO”
  10. “DURO HARD” con Becky G
  11. “MABUTI” con French Montana
  12. “I WOKE UP”
  13. “GET LOOSE NOW”
  14. “ACTION”
  15. “NEWS TODAY”

VIPRA FUORI OGGI “BENE DAI” IL NUOVO SINGOLO

VIPRA FUORI OGGI “BENE DAI” IL NUOVO SINGOLO Image

Fuori oggi, venerdì 19 giugno, “BENE DAI” (Asian Fake/Sony Music Italy), nuovo singolo, nonché secondo brano, del percorso da solista di VIPRA.

In un momento in cui il presente sembra peggiorare di giorno in giorno e il futuro diventa sempre più minaccioso, “BENE DAI” – prodotto da Mr Monkey – è la risposta di chi non ha più voglia di parlare, di raccontare drammi e delusioni a un’altra persona che, molto probabilmente, non capirebbe.

Il brano riprende le atmosfere emerse in “Ragazzino”, disponibile in streaming e digitale al link https://smi.lnk.to/ragazzino. Un’ironia agrodolce racconta la vita di un giovane e della sua generazione: il lavoro, l’amore e gli amici, insieme a tutti gli elementi del quotidiano, sono temi ampi e astratti che l’occhio di Vipra taglia per il suo personalissimo racconto.

Continua così il nuovo viaggio di Vipra, iniziato dal bagaglio leggero di quelle parole che non ha mai smesso di scrivere e che ora può usare per raccontarsi fino in fondo. Un ragazzo a metà dei vent’anni alle prese con la vita che affrontiamo tutti: la penna come strumento in più per descriverla, cioè farci i conti. Vipra è l’artista “(un)cool” che piace alle ragazze ma che non sa cosa dire al primo appuntamento, che viaggia in Giappone per evitare monumenti e ciliegi in fiore a favore del megastore Pokémon. Cose da “ragazzino”, cioè cose da chi abita in questo mondo mentre cerca di capire come si fa.

Il risultato è un’apertura reale sulle tante sfaccettature di un artista che vuole raccontare solo se stesso, finendo così per parlare a una generazione.

Di Sorrowland, di quel viaggio senza ritorno, resta l’amicizia con gli ex componenti del gruppo, la consapevolezza che quel treno fermo sulle rotaie è ancora pieno di spunti e ispirazione. Del resto questa sarà la nuova vita del terzetto, non più gruppo ma collettivo, base di lancio per i progetti solisti e fucina creativa per un immaginario e un’estetica che oggi vivono nella testa dei creatori. È un po’ come succede con un’esperienza di viaggio: cambia il panorama, il clima e l’orizzonte, resta però il ricordo e, in questo caso, anche qualcosa di più.

“MA TU” Il nuovo singolo di COMETE il progetto musicale di Eugenio Campagna

“MA TU” Il nuovo singolo di COMETE il progetto musicale di Eugenio Campagna Image

“Ma Tu” è il nuovo singolo estivo di Comete, figlio di questi giorni, che anticipa un’estate diversa e curiosa in bilico tra il periodo vissuto prigionieri nelle mura di casa e questo nuovo inizio ancora tutto da sperimentare. Il brano vuole rappresentare il delicato passaggio che stiamo vivendo e allo stesso tempo esternare l’estremo bisogno di rapporti umani che fino ad ora sono stati limitati, lasciando un vuoto che finalmente è possibile colmare. “Ma Tu” racconta la voglia di abbracciarsi e di tornare ad incontrarsi dopo i mesi trascorsi soli con sé stessi, resa attraverso la scrittura di Comete capace di una profonda sensibilità insieme ad una spensieratezza che si addice all’estate che sta per arrivare.

Stavo finendo a parlare coi muri di casa, dentro lo schermo la faccia si incastra col cuore che trema, Ma tu “…. probabilmente quel “ma tu” è la soluzione a tutto questo, alla faccia che si incastra nello schermo, l’unico modo che abbiamo avuto per sentirci vicini. “Ma tu” è la possibilità che abbiamo per sentire qualcosa di nuovo, per provare insieme a vedere o immaginare un’altra estate, un altro mare”

Eugenio Campagna, in arte Comete, è nato a Roma nel 1991. Appassionato di musica fin da bambino, ha iniziato da ragazzo a scrivere canzoni e poi ad esibirsi come artista di strada e nei locali della sua città. Il suo nome d’arte è la sua poetica: “Come te”, è l’esigenza di scrivere le sue storie che poi sono le storie di tutti. Per questo Eugenio definisce il suo genere “Real pop”, parlare del reale, di quel Cornflakes che racconta una storia d’amore. Ed è proprio “Cornflakes” il suo primo singolo, uscito durante la sua partecipazione come concorrente ad X-Factor 13. Ad aprile 2020 esce la sua cover di “En e Xanax”, storico brano di Samuele Bersani.

La pluripremiata superstar portoricana OZUNA In radio da venerdì 19 giugno con il suo nuovo singolo “CARAMELO”

La pluripremiata superstar portoricana OZUNA   In radio da venerdì 19 giugno  con il suo nuovo singolo “CARAMELO” Image

Entrerà in rotazione radiofonica venerdì 19 giugno “CARAMELO”, il nuovo singolo della superstar portoricana OZUNA.

Il brano vede il pluripremiato rapper parlare d’amore con romanticismo e su un ritmo reggaeton, creando l’atmosfera perfetta per un ballo sensuale, ma senza perdere il suo atteggiamento da “cattivo ragazzo”.

Disponibile anche il video ufficiale diretto da Nuno Gomes, che ha raggiunto 25 milioni di visualizzazioni in soli 4 giorni. Un accattivante viaggio attraverso un mondo ricoperto da dolci e caramelle. In un panorama di tentazioni e bellissime ragazze che ballano, Ozuna cerca la sua complice dimostrandosi un vero rubacuori.

L’idolo della musica latin-urban non ha mai smesso di produrre musica durante questo periodo di distanziamento sociale. Di recente ha collaborato al singolo “Mamacita” con i Black Eyed Peas e J.Rey Soul, che ha raggiunto la Top 10 della classifica Hot Latin Songs di Billboard e ha superato le 100 milioni di visualizzazioni su YouTube. Inoltre, compare nella traccia prodotta da Scott Storch “Fuego del Calor” insieme all’iconico rapper Tyga.

Detentore di 4 Guinness World Records, Ozuna è uno degli artisti più ascoltati in streaming in tutto il mondo, oltre ad essere entrato nella Billboard’s Hot Latin Songs chart con il maggior numero di brani contemporaneamente. Fra i riconoscimenti più importanti ottenuti finora, il BMI award per il singolo “Taki Taki” come Contemporary Latin Song of the Year, 6 awards al Premios Tu Música Urbano, in cui figura come l’artista più premiato per il secondo anno consecutivo (quest’anno in pareggio con Daddy Yankee), il Silver e il Gold Seagull al Viña del Mar International Song Festival in Cile. Ai Billboard Latin Music Awards del 2019, Ozuna ha stabilito il record per il maggior numero di vittorie, ed è in testa per l’edizione 2020, in gara come finalista per 14 premi.