Skip to content

Trionfo immediato per SALMO: il nuovo album “HELLVISBACK” certificato DISCO D’ORO in una sola settimana

Successo record per SALMO: dopo il debutto al #1 su iTunes a poche ore dalla sua uscita, dopo l’ingresso direttamente al primo posto della classifica FIMI/GfK degli album più venduti, il nuovo album dell’eclettico artista “HELLVISBACK” conquista subito il DISCO D’ORO a una sola settimana dalla sua pubblicazione.

Un progetto discografico unico nel suo genere. “HELLVISBACK” è un disco con 13 brani inediti, ma è anche un fumetto. Come il titolo stesso suggerisce, è un omaggio ad Elvis Presley, cui Salmo si ispira per la creazione di un nuovo supereroe nato negli inferi – Hellvisback appunto – diventato l’emblema della sua nuova pubblicazione. L’artista pioniere dell’hip hop 2.0, che ha rivoluzionato la scena musicale italiana con il suo stile inconfondibile e il suo sound internazionale, riesce a stupire ancora una volta con un progetto ricco di idee e contenuti, presentato in anteprima il 29 gennaio al Red Bull Followers durante un evento esclusivo.

“HELLVISBACK”, prodotto dallo stesso Salmo e da Low Kidd, è disponibile in molteplici versioni: CD standard, Deluxe Edition (CD+fumetto), Deluxe Limited Edition numerata (cd + fumetto + vinile + t-shirt) e vinile. Un album dalla forte matrice autobiografica, come testimonia il singolo di lancio “1984”, ma che lascia spazio anche a molto altro.

Un disco molto personale arricchito da tre featuring d’eccezione: Travis Barker (Blink 182) in “BENTLEY VS CADILLAC”, Victor Kwality & Travis Barker in “IL MESSIA”, SBCR (aka The Bloody Beetroots) in “PEYOTE”. Grande novità che mette ancora una volta in luce l’eclettismo dell’artista è il n. 0 del fumetto che accompagna la Deluxe Edition: tutto ha inizio con la morte di Salmo che si ritrova all’inferno con Elvis. Dalla fusione dei due personaggi ha origine Hellvisback, il supereroe che combatterà Satana per impedire una nuova Apocalisse. Ma le avventure del supereroe con volto di Elvis e inconfondibile maschera di Salmo non finiranno con questo numero.

“HELLVISBACK” è stato anticipato dal singolo “1984”, brano autobiografico e molto potente, scritto, prodotto e interpretato dallo stesso SALMO. Da sempre i video di SALMO sono dei veri e propri eventi sul web. E anche con quello che accompagna il brano di lancio, l’artista non ha deluso i suoi fan. Prodotto da Lebonski Agency & YouNuts con la regia di AC/DCN. Celaia, A. Folino, A.Usbergo (“Sabato” – Jovanotti, “Ti ho voluto bene veramente” – M. Mengoni, per citarne alcuni) il videoclip ha raggiunto in un mese oltre 3 milioni di visualizzazioni. Non meno originali sono i video di “Io sono qui” e “Giuda”, diretti da A. Folino e C. Perria che, a poche ore dalla loro pubblicazione, hanno totalizzato oltre 200.000 views.

Chiamato da Jovanotti ad aprire il suo tour negli stadi 2015, Salmo è uno dei pochi artisti che riesce a mettere d’accordo appassionati di vari generi musicali (rap, metal, punk, hardcore, rock) e risultare credibile per ognuno di essi. La fusione dei vari linguaggi e la potenza del suo sound sono la base delle sue produzioni e la sua firma artistica.

TRACKLIST “HELLVISBACK”:

  1. MIC TASER
  2. GIUDA
  3. IO SONO QUI
  4. 1984
  5. IL MESSIA FEAT. VICTOR KWALITY & TRAVIS BARKER
  6. DAYTONA
  7. BENTLEY VS CADILLAC – FEAT. TRAVIS BARKER
  8. 7 AM
  9. L’ALBA
  10. HELLVISBACK
  11. LA FESTA È FINITA
  12. BLACK WIDOW
  13. PEYOTE feat. SBCR