Skip to content

La colonna sonora di “Succede”, con The Strokes, Chainsmokers e l’inedito di Neimy

La colonna sonora di “Succede”, curata da Lorenzo Tomio e pubblicata da Sony Music Italy in digitale domani, venerdì 23 marzo, è talmente importante da diventare essa stessa protagonista del film, tratto dall’omonimo best-seller di Sofia Viscardi (Mondadori), che uscirà nelle sale italiane giovedì 5 aprile. Dal punk-rock newyorkese degli Strokes alla bella scoperta della musica indie italiana, Birthh. Dagli energici Kasabian con “Eez-Eh” al geniale rapper Nitro. E ancora, da un pezzo cult come “The Last Song” dei Trisomie 21 a un brano che ha contribuito a ridefinire il concetto di musica pop unita all’elettronica come “Roses” dei Chainsmokers, fino all’inedito, la perla “I’ve Learned” di Neimy.

Ovviamente il rapporto dei ragazzi con la musica è unico e viscerale, costituendo quest’ultima una parte sostanziale della loro giornata. Così è anche per Sofia Viscardi e la regista del film Francesca Mazzoleni che non hanno mai pensato neanche per un secondo che i pezzi della colonna sonora dovessero essere scelti per ultimi, così solo “per accompagnare”.

Sofia aveva da tempo il sogno di coinvolgere i musicisti che adora da anni, The Chainsmokers. È riuscita anche a conoscerli durante il loro primo concerto a Milano nel 2016 e a instaurare con Drew (Taggart, metà del duo) una vera e propria amicizia continuata a distanza su WhatsApp, fino a che lo ha incontrato di nuovo nel backstage del concerto dei due all’Ippodromo di Milano lo scorso luglio.

In quell’occasione, Sofia ha spiegato l’idea del film e ha chiesto ai The Chainsmokers se riuscivano a produrre un brano inedito per il film tratto dal suo libro. Loro, presi dall’entusiasmo anche per la simpatia che nutrono nei confronti di Sofia, hanno iniziato a lavorare sul brano “I’ve Learned” con la voce di Neimy ma a 4 mesi di distanza il duo che continua a portare a casa record incredibili in tutto il mondo si è reso conto che non sarebbe mai riuscito a produrre il brano rispettando la deadline.

La produzione è stata quindi continuata da Katoo (al secolo Francesco Catitti, già con Michele Bravi ed Elisa) e ne è uscita una vera bomba che accompagna i titoli di coda (e che viene accennato anche durante il film stesso).

E del duo del momento, nella colonna sonora, compare “Roses” (disco di platino in Italia, 611 milioni di streams su Spotify e oltre 168 milioni di views totali su YouTube).

Come Bonus Track, inoltre, è da segnalare “Piccole cose” di J-Ax & Fedez feat. Alessandra Amoroso, il brano doppio platino che compare nel trailer ufficiale del film.

 

La tracklist

1        The Vaccines         I Can’t Quit

2        Nitro                    Storia di un defunto artista

3        Lorenzo Tomio     Tram e Stories

4        Part time friends    Hear That Sound

5        Lorenzo Tomio     Verso il locale

6        Birthh                    Chlorine

7        Lorenzo Tomio     Il Rifugio

8        Birthh                   For the Heartless

9        The Chainsmokers Roses

10      Lorenzo Tomio     Sono solo dieci

11      Awolnation          I Am

12      Lorenzo Tomio     La pioggia

13      The Strokes          Chances

14      Neimy                  I’ve Learned (Acoustic Version)

15      Lorenzo Tomio     Planetario

16      Kasabian              Eez-Eh

17      Trisomie 21           The Last Song

18      Lorenzo Tomio     Coniglio

19      Lorenzo Tomio     Succede

20      Neimy                  I’ve Learned

 

Bonus Track (dal trailer ufficiale)

21      J-Ax & Fedez feat. Alessandra Amoroso   Piccole cose