Skip to content

Rosalía presenta il suo tributo al reggaeton con il nuovo singolo “Con Altura” con J Balvin feat. El Guincho

conaltura

Mentre si prepara per la sua prima esibizione nel 2019, niente meno che al festival di Coachella in aprile, Rosalía, ovvero “la breakout artist latin dell’anno”, si cimenta ancora di più con il genere urban con il singolo pubblicato oggi “Con Altura” insieme a J Balvin e al fido collaboratore El Guincho, che ne firma la produzione.

Dopo aver dimostrato di apprezzare il flamenco, la salsa e i ritmi cubani che confluiscono nel suo stile unico fusion, grazie a “Con Altura” Rosalía riesce a rendere omaggio a un genere che non nasconde di amare da tempo: il reggaeton. E ovviamente non sarebbe lei se non mettesse almeno un riferimento alla passione per la velocità di moto o macchine. J Balvin ci mette il suo, con un riferimento nei suoi versi agli aerei, fornendo così lo spunto per mettere in scena un party tra le nuvole al regista del video Director X.

Rosalía racconta: «“Con Altura” è un omaggio al più classico dei classici generi di reggaeton: il playero, quello da spiaggia. Quando ero più piccola amavo ascoltare il reggaeton e sarebbe stato naturale per me scrivere un pezzo di quel tipo, però non volevo forzare i tempi. Come musicista mi lascio guidare dall’intuito. Non è stato il momento giusto fino a qualche mese fa, quando mi sono trovata in studio a Miami e ho iniziato a buttare giù delle idee. Ho proposto ai miei co-autori di partire da un sample domenicano che ho trovato, poi Frank Dukes ha aggiunto il suo sample, El Guincho le percussioni e il pezzo era pronto: una bella vibe pop di Barcellona ma anche Latino Americana. Poi ho scritto l’hook in meno di cinque minuti. Sono molto orgogliosa di questa canzone perché è vero che è reggaeton ma con uno stile molto soggettivo e personale. Non ho esitato un secondo a mostrarla a Jose (J Balvin ndr) e lui se ne è innamorato immediatamente, aggiungendo il suo verso così fresco e puro. Sono sicura che tutti i pezzi del puzzle si sono incrociati perfettamente per una ragione. Spero veramente che tutti coloro che ascoltano questa canzone riescano a percepire tutto l’amore con cui è stata composta».

Oltre all’esibizone al Coachella il 12 e il 19 aprile, Rosalía presenterà il visual show del “El Mal Querer Tour” in alcune speciali tappe in Nord America (alcune sono andate sold-out in meno di un’ora), per informazioni: https://www.rosalia.com/.

Rosalía ha pubblicato il suo atteso secondo album, “El Mal Querer” per Columbia Records il 2 novembre, accolto con entusiasmo dai fan e dalla critica. L’album è un’ottima fusion tra flamenco, r’n’b, urban e beat elettronici, in più Rosalía si fa notareper l’attenzione ai visual, alla coreografia e così anche il mondo del fashion si innamora di lei.

L’artista di Barcellona, classe 1993, riceve sei nomination ai Latin Grammy e vince quello per Best Alternative Song e quello per Best Urban Fusion Performance. Nelle classifiche di fine anno raggiunge il #1 in molteplici categorie: Best Album, Video, Song e New Artist del 2018. Anche il 2019 si apre alla grande per lei con un duetto nel nuovo album di James Blake, diverse nomination ai Billboard Latin Music Awarde infine la sua apparizione nel nuovo film di Pedro Almodovar, “Dolor y Gloria” che la vede recitare al fianco di Penelope Cruz.